Laura Scalera e le sue donne libere

Chi viene in questi giorni nella nostra città oltre ad apprezzare le bellezze monumentali di Mesagne ed assaporare le prelibatezze culinarie dei suoi ristoranti, può arricchire il proprio bagaglio culturale facendo una capatina nella sede dell’associazione “G. Di Vittorio”. Nello spazio espositivo al civico 20 di via Castello, fino al prossimo 10 agosto, espone la pittrice mesagnese Laura Scalera. “LIBERE. Ritratti e rappresentazioni di donne capaci di libertà”. E’ questo il titolo di una mostra che sta interessando tutti coloro che vanno a visitarla. Ogni volto di donna rappresentato dalle sapienti mani della Scalera è un viaggio nella storia contemporanea attraverso le esperienze di vita delle protagoniste. I visi sono espressioni della vita unica di ogni donna che ha saputo vivere con la massima libertà la propria esistenza. Ogni quadro ti prende, ti affascina e ti interroga sul tuo impegno nel sociale. Pare che ogni corpo dipinto da Laura Scalera ti chieda conto del tuo impegno per la salvaguardia dei diritti dei più deboli e della lotta per l’emancipazione della donna. Con un tratto deciso e carico di colori, Laura Scalera scava nel profondo dell’anima della donna rappresentata riuscendo a far emergere la forza e il coraggio di ogni figura. La mostra è aperta al pubblico ogni sera, dalle 19 alle 23.

administrator

Related Articles