Latiano: attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacente, arrestato un 21enne

I Carabinieri della Stazione di Latiano hanno tratto in arresto in flagranza di reato di detenzione al fine di spaccio di stupefacente, PISANI Pierfrancesco 21enne del luogo. Nel corso di perquisizione domiciliare effettuata nella sua camera da letto del giovane, è stato rinvenuto all’interno del cassetto del comodino un bilancino elettronico di precisione della portata di 100 grammi, nonché una busta di colore verde con all’interno n. 98 dosi preconfezionate con ritagli di buste in plastica di colore verde e bianco contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di 140 grammi. Nel prosieguo dell’attività, è stata rinvenuta una busta sempre di colore verde contenente altra sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo di 20 grammi, un portacenere di colore blu contenente sostanza stupefacente del peso complessivo di 40 grammi, nonché 38€ di denaro contante, il tutto sottoposto a sequestro. L’indagato ha a carico alcune pregresse vicende penali, l’ultima delle quali il 7 luglio scorso, quando a seguito di perquisizione è stato tratto in arresto in flagranza per avere commesso analogo reato, con la stessa tipologia di stupefacente. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Related Articles