Home dal Comune L’ASD “Acqua2o” e il Comune sottoscrivono protocollo per progetto di contrasto alla povertà educativa

L’ASD “Acqua2o” e il Comune sottoscrivono protocollo per progetto di contrasto alla povertà educativa

da Cosimo Saracino
0 commento 138 visite

Contrasto alla povertà educativa, l’ASD “Acqua2o” vince il bando “Cambio rotta”: il Comune di Mesagne sostiene la realizzazione del progetto ammesso. “L.In.F.A. – Lavoro, Inclusione, Formazione in Agricoltura per minori autori di reato”: è il nome del progetto con cui l’ASD “Acqua2o” è risultata vincitrice del bando “Cambio rotta” promosso dalla società senza scopo di lucro “Con i bambini”.
Stamattina, a Palazzo dei Celestini, il sindaco Toni Matarrelli insieme al rappresentante legale dell’Associazione, Bruno Ostuni, ha sottoscritto il protocollo d’intesa con cui l’Amministrazione comunale di Mesagne si impegna a collaborare per prevenire e contrastare i fenomeni di devianza giovanile. Al momento della firma erano presenti l’assessore comunale alle Politiche sociali, Anna Maria Scalera; la responsabile dei Servizi sociali della città di Mesagne, Stefania Palana, e Valerio Ostuni, dell’Ads “Acqua2o”.
I destinatari del Programma di inclusione sociale saranno 60 minori autori di reato di età compresa tra gli 11 ed i 17 anni delle province di Brindisi e Lecce. Le azioni includono, tra i metodi di intervento, l’“educativa di strada”, quindi la possibilità di intervenire nelle situazioni riconosciute come a rischio raggiungendo i ragazzi nei luoghi della loro quotidianità e del tempo libero.
In Italia, come si evidenzia nel Bando in questione, si registra una crescita costante del numero di episodi di devianza giovanile e di comportamenti antisociali commessi da gruppi di adolescenti, oltre che da giovani adulti, in spazi pubblici: il progetto è una preziosa opportunità che il territorio, attraverso gli attori sociali, istituzionali e i privati coinvolti, saprà utilizzare al meglio per arginare le conseguenze associabili al fenomeno della devianza di gruppo, comportamenti che sono trasversali ai contesti e alle estrazioni sociali.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND