Home Primo Piano L’Annunziata premia i suoi Campioni

L’Annunziata premia i suoi Campioni

da Cosimo Saracino
0 commento 71 visite

La Polisportiva SS. Annunziata Volley martedì 21 Giugno nell’Auditorium del Castello Normanno Svevo di Mesagne,alle ore 20,00,premiera’ i suoi splendidi beniamini artefici della storica Promozione nella Serie B Nazionale di pallavolo maschile.A questa celebrazione ,fortemente voluta dai vertici societari,sono stati invitati personalita’ della Politica Locale ,il Sindaco Tony Matarrelli e il Consigliere Regionale Mauro Vizzino,Funzionari Comunali,nelle persone delle Dottoresse Concetta Franco e Stefania Palana’,il Presidente della FIPAV Regionale Paolo Indiveri,,Direttori e Collaboratori delle Testate Giornalistiche del Brindisino sempre vicini al sodalizio ( Prof Pino Messe Angelo Mingolla, Dott. Cosimo Saracino, Dott Tranquillino Cavallo, Damiano Andriulo , Carlo De Matteis la Dott.essa Fabiana Agnello e Mauro Poci ), Idea Radio , Antenna Sud ,Brindisi Report ,Sodalizi Sportivi, Mesagne Volley, Virtus Mesagne, Mens Sana Mesagne e Mesagne Calcio ,C.S.I Brindisi e C.S.I Regionale con Angelo Taurisano e Ivano Rolli e Responsabili di Aziende molto note nel territorio. “Abbiamo voluto dare un piccolo riconoscimento a questi ragazzi,che tanto hanno donato in palestra e in campo durante questa indimenticabile stagione.” ha esordito il Presidente della Polisportiva Avv. Gianfrancesco Castrignano’. Il quale affiancato dal Parroco della SS. Annunziata Don Leonardo Pinto,dal Presidente Emerito Raffaele Montanaro e dai responsabili del settore volley Mimmo Lomartire e il Dott. Aldo Indolfi,ha voluto rimarcare la trionfale cavalcata di Tony Lo Re e company.” Stagione strepitosa che non avremmo vissuto se non ci fosse stato il grande aiuto offertoci dai nostri numerosi sponsor,a cui va tutto il nostro ringraziamento. Ma un grazie va pure al Sindaco Tony Matarrelli all’Assessore allo Sport Roberto D’Ancona,al responsabile delle Politiche Giovanili Vincenzo Sicilia al Presidente del Consiglio Comunale Omar Ture e a tutta l’Amministrazione, che ci hanno permesso ,in collaborazione con i preziosi Dirigenti Comunali, di lavorare in serenita’ e superare numerose difficolta’ di ordine logistico.” Infine ha voluto dire la sua Andrea Magrì, dirigente ,giocatore e icona di questa bella realta’.”I ragazzi si meritano una serata così, come si meritano pure di disputare quel Campionato di Serie B, per cui tanto si e’ lottato e tanto hanno lottato. Questo,(e stavolta lo e’ per davvero,)e’ stato il mio ultimo Campionato da atleta,ma spero tanto che martedì sera forze politiche e imprenditoriali locali,si possano fare avanti,per permettere a questo sogno di non morire al sorgere della prossima alba” Auguri Andrea per la tua nuova vita di dirigente a 360°.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND