Home Dal Territorio La Regione boccia due impianti di energia rinnovabile

La Regione boccia due impianti di energia rinnovabile

da Cosimo Saracino
0 commento 237 visite

Gli uffici tecnici della Regione Puglia hanno dato altri due pareri negativi alla realizzazione di due grandi impianti di energia rinnovabile. Il primo «no» riguarda un impianto eolico della potenza pari a 42 MWp che potrebbe essere realizzato nei Comuni di Brindisi, Mesagne e Cellino San Marco, proposto dalla società En.IT S.r.l. di Verona.

È stato espresso giudizio negativo di compatibilità ambientale anche per la realizzazione del parco eolico «Impianto eolico Apricena», previsto invece nei territori dei Comuni di Apricena e San Severo, in provincia di Foggia, costituito da 12 aereogeneratori, per una potenza complessiva di 66 MW, proposto dalla società Wind Energy Apricena srl di Pescara.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND