La Puglia resta zona arancione

Lombardia, Piemonte, Calabria e Valle d’Aosta restano rosse fino al 3 dicembre, Puglia e Sicilia ancora in zona arancione. Almeno per adesso. Il ministro Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza per rinnovare le restrizioni in vigore nelle sei Regioni, allineandole con la scadenza del dpcm che ha istituito le tre fasce di rischio.

Il motivo è che la precedente ordinanza che le ha inserite nelle rispettive zone risale al 4 novembre e il dpcm impone che ogni 14 giorni la decisione sia rivista. Il ministero, infatti, fa sapere che resta aperta la possibilità di nuova classificazione sulla base dell’andamento del contagio.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *