La Lega Salvini Mesagne sul Canile comunale

Il direttivo cittadino della Lega Salvini Mesagne scrive: “Siamo contenti di apprendere che , i lavori per la messa a norma del nostro canile municipale siano iniziati, ponendo fine al disagio dei tanti cani ospiti dello stabulario ma ci sorgono perplessità sulla gestione della struttura da parte della società vincitrice dell’appalto, in quanto già  gestore di altri canili municipali, ha avuto contrasti con varie associazioni di protezione degli animali che hanno accusato la società barese di incuria nell’assistenza dei cani.
Chiediamo quindi la massima attenzione da parte dell’amministrazione comunale , nel controllo del rispetto degli accordi siglati dalla  MAPIA SRL e la partecipazione attiva da parte dei volontari all’interno della struttura, cosa che è garantita dal bollettino ufficiale della Regione Puglia- n.18 del 10.2.2020  Art. 20 c.3” Deve essere garantito l’accesso nei rifugi e nei canili sanitari, in collaborazione con i relativi gestori, alle associazioni di cui al comma 1, al fine di monitorare il benessere degli animali”.
La Lega continuerà  a monitorare con attenzione  la situazione , presto acquisiremo il contratto per visionarlo e per essere sicuri che vengano rispettati tutti i punti per garantire il benessere e le cure nei confronti di esseri viventi  che devono essere tutelati e curati e non sfruttati  per un mero discorso economico.

administrator

Related Articles