Home Dal Territorio La giunta di Erchie approva il progetto per la riqualificazione del Campo sportivo

La giunta di Erchie approva il progetto per la riqualificazione del Campo sportivo

da Cosimo Saracino
0 commento 51 visite

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per la “Rifunzionalizzazione del campo polivalente interno al campo sportivo di via Puccini”. Il finanziamento per i lavori, pari a 100mila euro, fu richiesto nel 2019 e l’iter burocratico completato da questa Amministrazione comunale. Il lavoro di verifica e inserimento dei fondi necessari nel bilancio per il campo sportivo ha portato all’approvazione del progetto esecutivo redatto dall’arch. Teresa Ramona Iacca.

Secondo l’elaborato progettuale verranno riqualificati gli spogliatoi che si trovano in totale stato di degrado e abbandono. Il progetto esecutivo prevede l’adeguamento dei servizi igienici, attualmente adibiti a locali spogliatoi per arbitri, per l’utilizzo da parte di atleti disabili e/o con ridotte capacità motorie. L’attuale condizione dei vani non consente il passaggio di persona su carrozzella ed è totalmente sprovvisto di adeguati arredi sanitari dedicati alle persone disabili.

Inoltre, sono stati previsti interventi localizzati di rifunzionalizzazione dell’edificio mirati esclusivamente a rendere i servizi igienici fruibili da parte degli atleti disabili. Infine verrà realizzato un campo polivalente con uno spazio per la pallavolo e uno per il calcetto. Questi nuovi campi saranno dotati di attrezzature sportive per lo svolgimento delle attività come i pali e le reti per lo svolgimento del gioco da pallavolo, le porte da calcetto amovibili e verrà sostituita la rete perimetrale del campo. Secondo gli intendimenti dell’Amministrazione verrà messa in sicurezza la copertura degli spalti divelta nel tempo a causa del forte vento.

“Ogni intervento sugli edifici pubblici rispetta il PEBA, il Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche – spiega il Sindaco Pasquale Nicolì -. Anche in questo progetto abbiamo chiesto un’attenzione particolare alle persone con diversa abilità per dare la possibilità a tutti di fruire del Campo”.

“Abbiamo trovato negli uffici comunali una domanda di finanziamento che non aveva avuto l’input amministrativo necessario per il completamento – dichiara Pamela Melechì, assessore allo sport -. Subito ci siamo messi all’opera per arrivare all’approvazione del progetto che ci permetterà di cantierizzare i lavori. Il campo comunale è stato abbandonato per troppo tempo, adesso è arrivato il momento di recuperare un’opera pubblica necessaria per le attività sportive”.

 

banner distante
fabrizio

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND