Home Attualità Individuato l’uomo che ha fatto i bisogni in villa

Individuato l’uomo che ha fatto i bisogni in villa

da Ivano Rolli
0 commento 50 visite

img_0031.jpg

È stato individuato l’uomo che aveva fatto i suoi bisogni davanti alla porta dei bagni pubblici in villa comunale. L’anziano si è recato presso i vigili urbani per pagare una multa dei parcheggi ed è stato riconosciuto dal piantone che aveva visto il video pubblicato sulla nostra testata. L’uomo è stato portato nella sala interrogatori del Comando (attualmente occupata dalla ditta che gestisce i parcheggi) e dopo alcune domande specifiche ha ceduto. Le sue prime parole sono state: “Questa volta l’ho fatta grossa”. Dalle poche informazioni che sono trapelate non è la prima volta che l’increscioso episodio era stato denunciato al comando dei vigili. Ma la polizia municipale non aveva fatto sapere nulla (perché nessuno glielo aveva ancora chiesto) poiché erano in corso le indagini. “Purtroppo non ce l’ho fatta a resistere fino a casa – si è giustificato il vecchietto – non tutti gli esercizi pubblici della zona hanno i bagni e molti chiedono di consumare prima di utilizzare i servizi. Per questo motivo l’ho lasciata ‘do sia-sia’. I pubblici ufficiali, verbalizzata la confessione, hanno applicato solo una maggiorazione alla multa per i parcheggi aggiungendo alle 17 euro il costo del lavaggio degli scalini del bagno. ATTENZIONE Questa notizia può essere copiata – senza autorizzazione preventiva – dagli altri siti locali (cioè: come sempre!)

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND