Home Dal Territorio Inaugurato lo Snim a Brindisi

Inaugurato lo Snim a Brindisi

da Cosimo Saracino
0 commento 110 visite

Si è svolta stamane, nel porto turistico “Marina di Brindisi”, la cerimonia di inaugurazione della 18^ edizione del Salone Nautico di Puglia.

Sono intervenuti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci, il Presidente della Lega Navale Italiana Donato Marzano, il Vice Presidente di Confindustria Nautica Piero Formenti, il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale Ugo Patroni Griffi, il Comandante della Capitaneria di Porto Fabrizio Coke, il Presidente del Distretto Nautico di Puglia Giuseppe Danese e il Presidente dello Snim Giuseppe Meo. Erano in sala anche il Prefetto Carolina Bellantoni ed autorevoli rappresentanti delle Forze Armate, presenti con propri stand e imbarcazioni all’interno del Salone Nautico.

Quest’anno, come è stato sottolineato nel corso dell’incontro inaugurale, si registra un considerevole aumento di espositori rispetto alle precedenti edizioni, così come sono circa 200 le imbarcazioni presenti sui piazzali e in banchina. 

“Lo scorso anno avevo assunto degli impegni per questo Salone Nautico – ha affermato il Presidente Emiliano – e sono stati puntualmente mantenuti. Mi riferisco al riconoscimento di un ruolo internazionale di questa rassegna, così come alla presenza di prestigiosi cantieri di rilevanza nazionale e ad un sostegno concreto, finalizzato alla formazione nel settore economico del mare. Mi sembra evidente che la Regione punti proprio su Brindisi per l’affermazione della nautica da diporto. Certo, siamo solo agli inizi e quindi bisognerà continuare a lavorare duramente e in piena sinergia”.

“Sono davvero orgoglioso – ha affermato il Presidente dello Snim Giuseppe Meo – per aver convinto tanti a credere nelle potenzialità del nostro Salone Nautico. Oggi qui ci sono centinaia di giovani, tra cui molti bambini, a conferma della piena sinergia con il mondo scolastico con cui intendiamo sviluppare una cultura del mare”.

“La nautica da diporto – ha aggiunto l’Assessore regionale Delli Noci – è un settore strategico della blue economy di questa regione e quindi abbiamo puntato con decisione sulla sua affermazione. In questo contesto, lo Snim può svolgere un ruolo di collante tra tutti gli operatori del settore”.

Pieno sostegno all’iniziativa è stato confermato dal sindaco Riccardo Rossi, così come dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Ugo Patroni Griffi.

“Il riconoscimento di capitale della nautica nei giorni dello Snim – ha affermato il Presidente del Distretto Nautico di Puglia Giuseppe Danese – ci inorgoglisce e ci spinge ad andare avanti. Le presenze prestigiose che annoveriamo tra gli espositori di questa edizione confermano che siamo sulla strada giusta”.

Al termine della cerimonia inaugurale una nuova imbarcazione militare, denominata BSO 133, è stata consegnata al Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari.

Il programma è proseguito con lo “Show Cooking” con ai fornelli gli studenti degli istituti alberghieri di Fasano, Molfetta e Polignano a Mare. 

Il programma di domani, martedì 13 ottobre, prevede alle ore 10, su iniziativa di Edison, un dibattito sul tema “Le nuove sfide energetiche transizione green per il porto di Brindisi”. Alla stessa ora, nella seconda sala conferenze, dibattito sul tema “Quando il mare bagna la scuola: dal gioco alla professione” a cura della sezione formazione della Regione Puglia, con la collaborazione di Its Logistica, Politecnico di Bari e Università del Salento. Alle 12.30 Show Cooking (ai fornelli gli studenti degli istituti alberghieri di Margherita di Savoia, Trani e Corato), mentre alle ore 15, su iniziativa del Distretto della Nautica di Puglia, presentazione del Network “Marine di Puglia”. 

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND