Il mesagnese Francesco Dibenedetto autore dell’Artwork di “Simm’ tutt’uno” il singolo di Enzo Avitabile e Jovanotti

Esce oggi 26 giugno, per Universal Music, “Simm’ tutt’uno” nuova musica per Enzo Avitabile e I Bottari di Portico, Lorenzo Jovanotti, Ackeejuice Rockers e Manu Dibango. Il mesagnese Francesco Dibenedetto con Marco Blackcap per WOW Agency hanno realizzato l’Artwork del brano. Il Jova Beach ha generato una comunità di artisti di ogni generazione proveniente da ogni luogo e da ogni suono del mondo. Gli artisti sono rimasti tutti in contatto perché le serate del Jova Beach hanno creato un legame forte, indissolubile.

“Simm’ tutt’uno” nasce da quel legame profondo, da quella fratellanza musicale della serata a Castel Volturno, quando Avitabile e i Bottari di Portico hanno accompagnato Lorenzo sul palco in pieno sole e poi ancora durante la serata per una versione infuocatissima di Yes i know che poi è diventata Soul express e poi O’ Vient quando a loro si sono uniti anche Clementino e Rocco Hunt.

“Premetto che Enzo è un artista che ho sempre seguito e amato moltissimo – ha detto Jovanotti – dai tempi di Soul express non l’ho mai perso di vista, ma non ci eravamo mai incontrati. E’ un viaggiatore della musica, un grande cerimoniere del battito universale. Quando ha accettato l’invito a suonare al Jova Beach sono stato felice e quella di Castel Volturno è stata una serata memorabile. E infatti eccoci qua!”.
“Quando ho girato il video con Afrika Bambaataa ho incrociato Lorenzo nella trasmissione 1,2,3 Jovanotti – ricorda Avitabile -. Da allora sono passati parecchi anni. Ho un ricordo nitido di quel momento, Lorenzo è sempre stato un artista, un ricercatore di nuovi linguaggi e forme espressive. Non si è mai rinchiuso in un genere, ha sempre creato un suo genere con uno stile personale e accogliente. Esattamente come in questo brano”.
Liberamente ispirato a Salvamm’o Munno – titletrack dell’omonimo album di Avitabile del 2004, il nuovo brano nasce da quell’incontro in spiaggia. Da quella jam la collaborazione artistica, da oggi disponibile dappertutto, con gli Ackeejuice Rockers (anche loro ospiti fissi del Jova Beach) chiamati da Lorenzo per lavorare al pezzo come fosse destinato ai club, e con la traccia del sax del gigantesco Manu Dibango. Il leggendario musicista camerunense, recentemente scomparso, infatti, grande protagonista del brano Musica di Lorenzo 2015 cc, aveva collaborato con Enzo per la versione di Salvamm’o Munno (2004) e il ritrovamento di quella traccia ha impreziosito la jam. Simm’ tutt’uno esce in tre versioni: oltre alla traccia originale saranno disponibili una versione firmata da Ackeejuice Rockers e un Extrafunk version di Leonardo Fresco Beccafichi.

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *