Home Attualità Il Consigliere comunale Carella sul Circo a Mesagne

Il Consigliere comunale Carella sul Circo a Mesagne

da Cosimo Saracino
0 commento 105 visite

Il consigliere comunale con delega al benessere degli animali, Vincenzo Carella, ha fatto visita al circo Marino da poco allocato in via Torre Santa Susanna. Dopo la visita ‘informale e senza preavviso’ ha dichiarato: La grande tenda è stata istallata su suolo privato. Ho chiesto se avessero animali e in che modo vengono utilizzati. Ho ricevuto l’elenco ed oggi ho fatto visita informale e senza preavviso. Ho ricevuto accoglienza da parte dei titolari del Circo Marino Business che mi hanno aperto ogni porta e fatto visitare tutto il loro complesso viaggiante. Ho spiegato loro che io personalmente e tanta gente qui, ha molta sensibilità nei confronti degli animali tutti e che i circhi che utilizzano gli animali per i loro spettacoli spesso non vengono apprezzati, da me innanzitutto. La nuova scelta del circo Marino è quella che mi piace, ed a loro ho rivolto i miei complimenti. Loro in passato hanno utilizzato gli animali per le esibizioni, ma da tre anni circa hanno deciso di fare spettacoli con artisti, acrobati, pagliacci ecc. non utilizzando più gli animali per lavoro, per esibizioni. Con loro viaggiano pochi animali ormai:
1 Alligatore;
1 Anaconda verde;
2 Boa di Dumeril;
1 Tartaruga azzannatrice;
1 Piranha;
5 Oche del Campidoglio;
2 Anatre mute;
1 Gallina domestica;
1 Asino;
2 Poni;
1 Cane.
Sono animali (alcuni) che in passato sono stati utilizzati per le esibizioni o che fanno parte della loro piccola fattoria, sono visitabili durante l’intervallo dello spettacolo e non vanno mai in pista. Il circo Marino non sta più arricchendo il loro “parco” di animali, la loro direzione è quella di estinguerli completamente per vita naturale. I titolari del circo Marino hanno acconsentito a dare queste informazioni. Questa scelta trova personalmente condivisione. Gli animali non dovrebbero secondo me mai esibirsi per spettacoli o per far ridere il pubblico. Meritano rispetto”

spazio

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND