Home Cronaca I risultati delle attività dei Carabinieri di Mesagne

I risultati delle attività dei Carabinieri di Mesagne

da Cosimo Saracino
0 commento 167 visite

Continuano le azioni di repressione del crimine locale ad opera della stazione dei Carabinieri di Mesagne guidata dal Luogotenente Carica speciale Luigi D’Oria. Nei giorni scorsi i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione di un detenuto ai domiciliari. Durante la verifica è stato scoperto un fucile monocanna ad avancarica ancora funzionante e con matricola punzonata. L’uomo è stato assicurato alla Giustizia.

Inoltre i Militari dell’Arma hanno arrestato un uomo con l’accusa di stalker. Questa persona non aveva mai avuto legami con la vittima ma sul suo conto gravava già un divieto di avvicinamento e di comunicazione in qualsiasi mezzo, anche telefonico e telematico, con la donna. Dopo essersi rassegnato per un breve periodo da alcuni mesi ha iniziato a tartassarla nuovamente con messaggi e telefonate e diffondendo fotografie scattate e scritte varie attraverso Messenger . Grazie alla denuncia della vittima, l’uomo è stato arrestato.

Infine, nell’ultima settimana i Carabinieri hanno concluso due distinte operazioni: la prima con sequestro di stupefacente a una donna sorpresa alla guida di un veicolo. Per lei è scattata anche la sospensione della patente. La seconda operazione ha interessato due fratelli trovati con marijuana ed eroina.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND