Home Primo Piano I Radiodervish a Mesagne, domani l’omaggio a Battiato in Piazza Orsini del Balzo

I Radiodervish a Mesagne, domani l’omaggio a Battiato in Piazza Orsini del Balzo

da Cosimo Saracino
0 commento 309 visite

Domani, mercoledì 24 agosto alle ore 21, il gruppo musicale dei Radiodervish terrà un concerto in Piazza Orsini del Balzo  Mesagne: “No time no space” è l’omaggio all’indimenticabile Franco Battiato – all’uomo oltre che al musicista – scomparso a maggio 2021. Il percorso dei Radiodervish ha più volte incrociato quello del cantautore siciliano: lo spettacolo ricorda l’artista ripercorrendo alcuni brani della sua immensa produzione – costellata di successi che hanno fatto la storia della musica italiana, attraversando stili e generi -, ma anche  proponendo la parte del repertorio del gruppo più vicina ai temi ispiratori e alla filosofia di vita del Maestro. L’iniziativa è patrocinata dalla Città di Mesagne, nell’ambito del programma “MesagnEstate 2022 – lo spettacolo dell’inclusione”, ed è promossa da “Rinascita”, la cooperativa che dal 20216 gestisce il progetto SAI- Sistema di Accoglienza e Inclusione. Evento gratuito.

Nati nel 1997 dal sodalizio artistico tra Nabil Salameh e Michele Lobaccaro, i Radiodervish cantano di uomini e donne appartenenti a spazi, culture e tempi differenti, alla ricerca di varchi e passaggi tra Oriente e Occidente. Il risultato è un originale cantautorato, che i Radiodervish amano chiamare “Cantautorato mediterraneo”, e che trova le sue origini nelle varie tradizioni del Mediterraneo. In 25 anni di attività, i Radiodervish hanno interagito con numerosi musicisti: oltre a Franco Battiato, hanno collaborato con Giovanni Lindo Ferretti, Orchestra Araba di NazarethJovanottiStewart CopelandCaparezzaNoa, Nicola PiovaniGiuseppe Battiston, solo per citarne alcuni. Sono stati ospiti dei più importanti palcoscenici italiani ed internazionali: Beirut, Bruxelles, Gerusalemme, Valencia, Atene, Quito, Betlemme, Tel Aviv, Parigi al Théatre de l’Olympia, Opera House del Cairo, Festival Carthage Tunisia, Amman.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND