I genitori portano gli zaini a scuola contro la chiusura prevista da Emiliano

Zaini davanti ai cancelli delle scuole in segno di protesta contro l’ordinanza della Regione Puglia che da oggi sospende la didattica in presenza. Questa mattina alcuni zaini hanno varcato i cancelli della scuola, purtroppo senza i loro abituali e fidi cavalieri. I genitori si sono recati nelle scuole frequentate dai loro figli ed hanno portato ed appeso alle cancellate gli zaini dei loro figli aspettando il suono della campanella.

Questo gesto silenzio e simbolico vuole essere un richiamo, monito e sensibilizzazione alla politica verso i più deboli, i bambini. Purtroppo, inevitabilmente, molti bambini verranno tagliati fuori dalla didattica a distanza per ragioni tecniche, logistiche delle famiglie ed anche economiche. Tutto ciò avrà effetto sull’apprendimento dei bambini ma, non da meno, sulla loro psiche minando la loro stabilità.

Le foto si riferiscono alla scuola Carducci e alla scuola Falcone.

Per la Carducci ecco i nomi delle mamme che hanno portato gli zaini: Favorito Catia, Bocina Evelina, Elisa Zingaro, Giuliana Errico, Valentina De Francesco, Rita Zufoletto e Margherita Zurlo.

 

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles