Home Attualità I Carabinieri di Mesagne salvano un gattino

I Carabinieri di Mesagne salvano un gattino

da Cosimo Saracino
1 commento 386 visite

Senso civico e sensibilità dimostrata dai Carabinieri di Mesagne. Anche questa è una dote non comune per chi rappresenta lo Stato. Questa mattina i Carabinieri di Mesagne hanno notato fuori dell’uscio della caserma la presenza di un gatto bagnato per la pioggia cadente. Passano le ore e quel gatto si accascia dietro il portone di accesso alla caserma tramortito. Era denutrito e appariva malandato. Non era solo bagnato. Sembrava come se non riuscisse a rialzarsi. Subito i militari gli hanno dato da mangiare per farlo reagire, ma niente. Quindi lo hanno portato da un veterinario e il medico gli ha riferito che gli avevano salvato la vita. Essendo denutrito subito gli è stata praticata una flebo e curato per una congiuntivite agli occhi, oltre a tantissimi problemi che aveva. Il suo coraggio a trascinarsi dietro l’uscio della caserma dei Carabinieri gli ha permesso di vivere. Il dottore ha riferito che in grande linea c’è la farà. Sollievo e commozione per tutti i Carabinieri di Mesagne per avere ancora una volta essere stati utili non solo alla comunità di Mesagne, ma anche agli animali vicini all’uomo

spazio

Potrebbe piacerti anche

1 commento

Claudio sabato, 1 Ottobre 2022 - 21:09

Solo applausi

Commenti chiusi.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND