distante400X100

Il grande tennis nazionale giovanile ha fatto tappa, la scorsa settimana, a Mesagne sui campi in terra rossa del Circolo Tennis “ Dino De Guido” con l’ormai consueto appuntamento del Trofeo Tennis Kinder FIT + Sport. Foltissima la schiera di giovani racchette ai nastri di partenza, ben 150 provenienti da tutta la regione e non solo. Durante i 10 giorni di gare si sono potute apprezzare le capacità tecniche, agonistiche e caratteriali delle migliori speranze del tennis pugliese. Da apprezzare anche la correttezza dei ragazzi in gara che, sin dalla prima edizione del “Kinder”, è stata una prerogativa del circuito premiando il ragazzo che si è contraddistinto per il comportamento rispettoso nei confronti dell’avversario, con il premio “FAIR PLAY”, vinto, quest’anno, da Diego PAIANO.

A livello femminile le vincitrici sono state: Carla SPERTI (CT Talsano, 2007), Gabriella FRASCELLA (C.T.”Vasti”Massafra, 2006), Alessia LALARIO (SG Angiulli Bari, 2005), Marianna PISCOPIELLO (CT Brindisi, 2004), Giorgia SANSONE (APEM Copertino, 2003/2002), Emanuela I. ALBA (SC Martina Franca, 2001/2000).
Nelle categorie maschili hanno prevalso, invece, Filippo AVANTAGGIATO (CT Maglie, 2007), Gabriele PARLANGELI (C la T Match Point Lecce, 2006), Alessio BARDARO (CT Mesagne, 2005), Alessandro D’AMORE (CT Taranto, 2004), Riccardo ROBERTI (CT Calimera, 2003), Francesco CICCOLELLA (SC Martina Franca, 2002), Paolo CRISTOFARO (CT Brindisi, 2001/2000).

Tutti i vincitori dei rispettivi tabelloni ed i finalisti hanno ottenuto la qualificazione al Master Nazionale che si terrà dal 22 al 28 Agosto prossimo sui campi, probabilmente, del Foro Italico in Roma.
Da segnalare la grandissima prestazione degli atleti di casa. Infatti, oltre alla vittoria di Alessio BARDARO, che nell’arco di tutto il torneo ha perso solo un set in semifinale al tie break aggiudicandosi 6-1, 6-1 la finale con Riccardo DE SOLDA, si sono messi in luce Gianmarco ed Andrea CAFORIO e Claudia GRECO che hanno raggiunto la finale. Ad un passo dall’ultimo atto si sono fermati anche Simone PACCIOLLA e Allegra DELUCA, semifinalisti.

Il giocatore che ha mostrato più voglia di vincere in assoluto è stato Riccardo ROBERTI che, per due volte, è stato sull’orlo dell’eliminazione avendo perso il primo set ed essendo sotto nettamente nel secondo e poi è riuscito addirittura a trionfare alla fine del torneo.
Infine, la partita di finale più bella è stata quella tra due ragazzi di cui si sentirà parlare ben presto a livello regionale e non solo: quella tra Paolo CRISTOFARO e Gianmarco BONILLO. Partita equilibratissima e finita per 7-6 al terzo set dopo quasi 3 ore di battaglia in favore del primo.

L’evento è stato ripreso, nelle fasi finali del torneo, dalle telecamere di SUPERTENNIS, l’emittente del tennis (canale 64 del digitale terrestre). Le telecamere hanno ripreso alcune fasi di tutte le finali, hanno intervistato i protagonisti delle finali prima di scendere in campo. Una iniziativa bellissima che potrà essere vista in tv nel mese di maggio.
Infine, un plauso va all’organizzazione del Circolo Tennis “Dino De Guido”, ai giudici arbitri Luciano CAFORIO e Roberto PAIANO, al direttore di gara Marcello MOROBIANCO e all’intero Consiglio di Amministrazione che si è prodigato per terminare in tempo il torneo nonostante due giorni di pioggia. Il torneo avrebbe avuto un ritardo sensibile se non ci fosse stata la amichevole disponibilità del Circolo Tennis Brindisi ad ospitare alcuni incontri di finale.

Alla premiazione delle gare in programma sono intervenuti il Sindaco di Mesagne Pompeo MOLFETTA, il Presidente del Consiglio Comunale di Mesagne Giuseppe Semeraro, il Presidente del Comitato Regionale Pugliese della Federazione Italiana Tennis Donato CALABRESE, il Delegato Provinciale del CONI Nicola CAINAZZO, il Consiglio di Amministrazione del sodalizio mesagnese presieduto da Vito DE GUIDO e il maestro del circolo Armando CAFORIO.

rosanna
rosanna
sintonia