Home Sport GIOVEDI’ A BISCEGLIE, PER IL MESAGNE TURNO INFRASETTIMANALE DI CAMPIONATO

GIOVEDI’ A BISCEGLIE, PER IL MESAGNE TURNO INFRASETTIMANALE DI CAMPIONATO

da Redazione
0 commento 50 visite

(di Mauro Pasimeni)- Giovedì pomeriggio nel turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza, il Mesagne farà visita al UC Bisceglie.

La squadra gialloblù si presenta a questa partita, arrivando da tre sconfitte, due in casa con Mola e Altamura, ed una in trasferta, a Vieste precisamente.

Quella di domenica, persa per 3 a 2 contro l’Altamura, è stata una gara che ha deluso i tifosi gialloblù.

Pur trovandosi di fronte una squadra come l’Altamura, costruita in estate per lottare per i primi posti, gli uomini di mister Ribezzi hanno disputato una gara al di sotto delle proprie possibilità. Infatti a fine partita il mister gialloblù, ha parlato di “mancanza di identità”, rispetto alle gare precedenti. E’ venuta a mancare domenica la grinta, e quello spirito di sacrificio presente anche quando sono arrivate le sconfitte.

Gianluca Greco, autore di un gol domenica, a fine gara ha commentato così: “Non dobbiamo demoralizzarci, ma siamo chiamati a rialzare la testa, e ritornare a farlo come squadra, è importante riprendere a fare punti per evitare di restare impantanati nelle zone basse della classifica, ma anche per non distaccarci troppo da chi ci precede”.

Il Mesagne fuori casa, ha ottenuto solo una vittoria, contro l’Hellas Taranto, e poi ha racimolato solo sconfitte, precisamente quattro. Ad oggi ha 12 punti, ed è posizionato in zona play out.

Giovedì mancherà per squalifica Serio, assente anche domenica, e Bruno Denisi, ancora infortunato, ma gradualmente ha ripreso ad allenarsi; mentre rientreranno dalla squalifica Marco Del Prete, e Mino Coccioli, quest’ultimo molto importante per l’economia della squadra. Mister Ribezzi potrà contare anche sul rientrante Carlo Denisi, anche lui come il fratello, è stato fermo ai box per un infortunio al ginocchio

Il Bisceglie è squadra che occupa il sesto posto della classifica, avendo 17 punti, insieme al Trani ed al Molfetta. Proprio a Molfetta, domenica, è stata sconfitta per due reti a zero. Al “Poli” gli uomini di mister Di Corato, hanno subito la quarta sconfitta stagionale.

E’ una squadra che sino ad ora ha ottenuto cinque vittorie, due pareggi e quattro sconfitte, ed in casa viaggia ad una media di tre vittorie, un pareggio, e due sconfitte.

Tra i calciatori da tenere in considerazione troviamo Sylla, e Di Pinto, quest’ultimo, una vita in serie D ed in Eccellenza è autore già di cinque reti.

L Unione Calcio oltre a ben figurare in campionato, è arrivata anche alla semifinale di coppa Puglia, riservata alle sole squadre di Eccellenza, e si troverà di fronte l’attuale capolista del campionato, ovvero il Gravina.

Arbitrerà la gara il signor Palumbo di Bari, Primo Assistente il signor Tomasi di Taranto, Secondo Assistente il signor Tramis di Lecce.

Questo è il programma della giornata:

Altamura-Grottaglie

UC Bisceglie-Mesagne

Bitonto-Gravina

H.Taranto-Castellaneta

Mola-Barletta

Molfetta-Otranto

Novoli-Locorotondo

Trani-Leverano

Vieste-Casarano

carone_per_articoli

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND