Home Primo Piano Giovedì 18 agosto principesse e supereroi in Villa Comunale con la “Nazionale Italiana dell’Amicizia”

Giovedì 18 agosto principesse e supereroi in Villa Comunale con la “Nazionale Italiana dell’Amicizia”

da Cosimo Saracino
0 commento 421 visite

Solidarietà, divertimento e volontariato fusi insieme grazie alle attività dell’Associazione “Nazionale Italiana Dell’Amicizia”. Una esperienza di servizio che arriva a Mesagne il prossimo 18 agosto con un evento in Villa comunale rivolto ai bambini. Ma i supereroi e le principesse faranno capolino nella nostra città anche martedì 16 agosto quando, in mattinata, incontreranno gli ospiti della casa famiglia Cooperativa Oasi Comunica La Ginestra. C’è attesa per l’evento in Villa comunale rivolto ai bambini e alle famiglie mesagnesi. Inizio dello spettacolo previsto per le ore 21.00. Lo spettacolo è inserito nel programma di MesagnEstate 2022 ed è finanziato dal progetto SAI.

L’Associazione “Nazionale Italiana Dell’Amicizia” è una Onlus che 10 anni porta negli ospedali pediatrici di tutta Italia questo nuovo modo di fare volontariato, molto apprezzato dai medici per gli incedibili risultati che porta ai bimbi. Loro elaborano gioia e sorrisi portati nei reparti in modo molto positivo. L’associazione ha diverse sedi distaccate in tutta Italia e la prima sede dopo Torino è stata creata proprio qui in Puglia a San Pancrazio Salentino. La musica, le canzoni, il ballo sono il veicolo più rapido per arrivare alla testa e al cuore delle persone, specialmente dei più giovani.

“È dal 2014 che veniamo tutti gli anni in Puglia con il nostro progetto – dichiara il presidente- , prima con partite di calcio organizzate con vecchie glorie del calcio (in questo ci hanno aiutato tantissimo Gigi Orlandini e Pasquale Bruno ) e poi con spettacolo musicali come quello che faremo il 18 agosto in Villa Comunale a Mesagne con Baby Dance e canzoni dei cartoni animati con i suddetti Supereroi e principesse ad animare bimbi e famiglie”. Il prossimo 18 agosto è in programma anche il concerto finale dei 2&Picche accompagnati dalla bravissima Noemy, ragazza di 15 anni che fin da piccola canta negli ospedali per i bimbi ricoverati. Il progetto 2&Picche – NIDA Records nasce con l’ambizione di rendere virale il messaggio che ci si può divertire e fare del bene al tempo stesso. È un progetto ironico, dissacrante, ma al tempo stesso serio e riflessivo, alterna pezzi freschi e leggeri che contengono comunque messaggi sociali importanti, a pezzi molto profondi su tematiche delicati.

Ha come unica finalità quella di destinare tutti i proventi che derivano dalla commercializzazione dei brani/cd musicali, live, spettacoli, ospitate varie per finanziare il progetto Cittadella dello Sport e dell’Arte nel quartiere Falchera di Torino. Progetto unico al mondo basato sul volontariato che consiste nella realizzazione di un centro sportivo e culturale di 40.000 metri quadrati, senza barriere architettoniche, in grado di offrire sport e arte gratuitamente a bambini e ragazzi disabili. Tutti gli sportivi e artisti normodotati potranno usufruire a pagamento dell’impianto e con il ricavato sarà finanziata la fisioterapia gratuita per bimbi con malattie rare, aiutati bambini gravemente in difficoltà segnalati in giro per l’Italia e rimodernati reparti di ospedali pediatrici del Paese.

All’interno dell’Area polifunzionale sarà, infine, realizzato uno studio di registrazione musicale per portare avanti il progetto della NIDA RECORDS e dare l’opportunità a sempre più bambini e ragazzi di provare a far emergere le proprie capacità artistiche, ed entrare a far parte della “scuderia” già attualmente ricca di giovani artisti, e di aiutare ad aiutare tanti altri bambini con la loro musica (come successo appunto con la nostra Noemy)

Il brano di quest’estate dei 2&Picche feat Noemy ha per titolo: “IL MODO IN CUI MI GUARDI” sta superando il milione di visualizzazioni su YouTube, a dimostrazione di come il nostro progetto musicale sia sempre più apprezzato anche dai giovani.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND