Home Attualità Giovedì 16 giugno “Premio Honestas”

Giovedì 16 giugno “Premio Honestas”

da Cosimo Saracino
0 commento 59 visite

San Vito dei Normanni, “Premio Honestas”: consegnano prefetto, procuratore, sottosegretario alla Giustizia, sindaci, Antiracket e campione olimpico
Si svolgerà giovedì 16 giugno alle 19 la serata di consegna targhe ai tre studenti vincitori della seconda edizione del video contest. Primo posto per Vittorio Salonna, secondo per Rosy Calabretti e terzo per Giulia D’Oria


SAN VITO DEI NORMANNI- Tutto pronto per la serata del “Premio Honestas” che si svolgerà giovedì 16 giugno alle 19 nel Castello Dentice di Frasso di San Vito dei Normanni. La cerimonia chiude la seconda edizione del video contest indetto per gli studenti delle quinte classi degli istituti superiori di Mesagne (liceo scientifico “Epifanio Ferdinando”) e di San Vito dei Normanni (liceo scientifico “Leonardo Leo” e istituto professionale “Morvillo Falcone”) che hanno rappresentato la coerenza e la correttezza secondo i propri occhi.
I tre classificati: primo Vittorio Salonna, seconda Rosy Calabretti e terza Giulia D’Oria
A consegnare le targhe al primo classificato Vittorio Salonna del liceo “Leo” che si è aggiudicato una borsa di studio di 600 euro, alla seconda classificata Rosaria detta Rosy Calabretti del “Morvillo Falcone” che riceve il premio di 400 euro e la terza Giulia D’Oria del liceo “E. Ferdinando” con borsa di studio di 250 euro, saranno il Prefetto di Brindisi, Carolina Bellantoni, il procuratore della Repubblica di Brindisi Antonio De Donno, l’onorevole Anna Macina sottosegretario alla Giustizia, i sindaci di San Vito Silvana Errico e di Mesagne Toni Matarrelli, il coordinatore regionale Fai Antiracket Puglia Fabio Marini e il campione olimpico di taekwondo di Tokyo 2020 Vito Dell’Aquila, testimonial evento. Durante la serata di premiazione la giuria spiegherà le motivazioni e i criteri seguiti per la scelta degli elaborati multimediali dei tre vincitori.
L’evento, patrocinato dai comuni di San Vito dei Normanni e di Mesagne, è organizzato dall’associazione culturale “La valigia blu”, presieduta dalla giornalista Fabiana Agnello. Sono sponsor della serata: Castello Dentice di Frasso, Confindustria Brindisi e Bcc Banca credito cooperativo di Ostuni main sponsor, Fai – Federazione Antiracket e Antiusura, Fita (Federazione italiana Taekwondo), Cedat85, Passo Uno – società cinematografica, La Dolce Vita beach club e Masseria Santa Lucia di Ostuni, Virus artigrafiche.
Il “Premio Honestas”, seconda edizione
Il “Premio Honestas” assegna tre borse di studio ai vincitori del video contest che ha avuto come partecipanti, nella seconda edizione, gli studenti delle quinte classi del liceo scientifico “Leonardo Leo” e dell’istituto professionale “Morvillo Falcone” di San Vito dei Normanni, e il liceo “Epifanio Ferdinando” di Mesagne.

Ai giovani è stato chiesto di realizzare un video per rappresentare la correttezza e l’onestà secondo i propri occhi e di pubblicarlo sul proprio profilo Instagram, oggi il social più utilizzato dai teenager. Il “Premio Honestas”, patrocinato dal comune di San Vito dei Normanni e di Mesagne, è stato istituito grazie alla raccolta fondi organizzata dal tenente dei carabinieri Alberto Bruno in occasione del proprio compleanno.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND