Gialloblù devastanti, cinquina e primi tre punti in classifica

(di Amedeo Greco) – L’avventura in Prima Categoria del Mesagne Calcio 2020 inizia nel migliore dei modi sin dai primi minuti, Fabio Di Santantonio al secondo minuto prende le misure con la porta avversaria, poi grazie ad una pennellata in area al quarto minuto di Morleo al volo incrocia ed insacca per 1-0. È sempre il numero 11 Morleo a dettare i movimenti degli attaccanti gialloblù inventando un assist per il numero 7 Caraccio che si invola verso la porta avversaria dribla il portiere Aprile e porta a 2 i gol per la squadra di casa. Il Mesagne non si ferma, Iunco sfiora la terza rete con un tiro dal centro dell’area poco alto sulla traversa. Nel finale del primo tempo la Virtus Lecce si affaccia nei pressi dell’estremo difensore Petrelli prima con un tiro da fuori parato facilmente e poi con una punizione dal limite calciata fuori. Finale primo tempo 2-0. La ripresa inizia con una Virtus più intraprendente creando due occasioni neutralizzate da Petrelli ma lasciando via libera al contropiede mesagnese. Iunco ha subito un’occasione per aumentare il vantaggio con tiro potente dal limite respinto dal portiere. Il solito Di Santantonio si procura una punizione subito fuori dall’area di rigore avversaria ma la sua realizzazione va di poco alta sulla traversa. Al 57′ grave errore della difesa salentina che regala a Caraccio una palla al centro dell’area che l’attaccante mesagnese non può sbagliare portando il risultato sul 3-0. Al 71′ il match si riapre grazie al gol di Pedone su rigore concesso per atterramento in area da parte di Denisi C. che porta il risultato parziale sul 3-1. Il Mesagne Calcio non ci sta a farsi recuperare e grazie al suo numero 9 Iunco, di sinistro, infila il portiere avversario concludendo al meglio un contropiede iniziato dal capitano Marini, 4-1. Nei minuti finali pazzia del portiere Salentino Aprile che cerca di saltare con un dribbling fuori dall’area l’attaccante mesagnese Iunco che prima gli ruba la palla e poi insacca a porta vuota,5-1.
Il Mesagne ha dimostrato tutta la sua forza e ha rafforzato la sua candidatura alla vittoria del campionato, finale 5-1.

Primo Tempo:

2′ primo tiro in porta del mesagne con Di Santantonio, parato.
4′ Gool del mesagne , Di Santantonio.
14′ tiro ravvicinato di Caraccio parato dal portiere leccese con l’ausilio del palo .
17′ Gool del mesagne, Caraccio.
32′ uno due tra Caraccio e Iunco in area con tiro immediato ma la difesa ri rifugia in angolo.
37′ Bella palla in area per Iunco, alta sulla traversa.
39′ prima parata del portiere
del mesagne Pretelli su un tiro da fuori area.
44′ tiro ravvicinato per la Virtus Lecce con il suo n 9 Protopapa, palla alta.
46′ punizione dal limite per la Virtus, palla fuori.

Secondo Tempo:

49′ tiro potente di Iunco dal limite dell’area, Aprile respinge.
51’colpo di testa ravvicinato di Palermo S. della Virtus palla fuori.
57′ Gool del Mesagne, Caraccio.
64′ finezza di Iunco in area, la palla sfiora il palo alla destra del portiere.
66′ doppio miracolo del portiere mesagnese Petrelli, su un tiro ravvicinato e sul tap-in seguente.
73′ Gool dellla Virtus Lecce, Pedone.
75′ Gool del Mesagne, Iunco
84′ girata al volo da fuori area di Iunco su assist di Di Santantonio
89’Gool del Mesagne, Iunco.

Formazioni e  Tebellino della gara:

Formazione MESAGNE
1) Petrelli
2) Guerrieri
3) Montefrancesco
4) Marini
5) Simmini
6) Denisi C.
7) Caraccio
8) Lotito
9) Iunco
10) Di Santantonio
11) Morleo


12) Trevisi
13) Branca
14) Sacco
15) Arsena
16) Rini
17) Giardino
18) Sgura
19) Manca
20) Colletta

Allenatore : Calabrese

CAMBI MESAGNE :
1) ESCE  il n 5 Simmini ENTRA il n 14 Sacco al min 59      
2) ESCE  il n 6 Denisi ENTRA il n 16 Rini al min  83
3) ESCE  il n 7 Caraccio ENTRA il n 19 Manca al min  83
4) ESCE  il n 2 Guerrieri ENTRA il n 18 Sgrura al min 83
5) ESCE  il n 11 Morleo ENTRA il n 13 Branca al min  89

AMMONITI MESAGNE :
Guerrieri, Morleo, Denisi

Formazione Virtus Lecce
1) Aprile
2) Camassa
3) Dell’Anna
4) Caiffa
5) Palermo Samuele
6) Zecca
7) Pedone
8) Palermo Gianmarco
9) Protopapa
10) Montinaro Marco
11) Di Nunno


12) Marti
13) Conte
14) Montinaro Gianmarco
15) Luperto
16) Costantini
17) Merlino
18) De Gennaro
19) Martina
20) Adamo

Allenatore :

CAMBI VIRTUS LECCE :
1) ESCE  il n 2 Camassa ENTRA il n 16 Costantini al min 36        
2) ESCE  il n 8 Palermo G. ENTRA il n 18 De Gennaro al min 46
3) ESCE  il n 9 Protopapa ENTRA il n 19 Martina al min 76 
4) ESCE  il n 10 Montinaro M. ENTRA il n 14 Montinaro G. al min  76

ARBITRO:
Cipriani di Bari

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *