Home Attualità Gatto col pelo tinto da colori a spirito, l’allarme delle Guardie Zoofile

Gatto col pelo tinto da colori a spirito, l’allarme delle Guardie Zoofile

da Cosimo Saracino
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 324 visite

Domenica scorsa i volontari che assistono gli animali hanno scoperto l’ennesimo caso di maltrattamento di un povero gatto con il pelo tinto da coloretti a spirito. Le Guardie Zoofile Oipa evodenziano: Questo dimostrerebbe la presenza di ragazzi poco affini al rispetto dell’altro, in qualunque sua forma. Genitori poco attenti o sminuenti della gravità del gesto fatto passare sicuramente come un “semplice scherzo” alimenta lo sviluppo dell’ego e la scarsa empatia nella sofferenza arrecata. I volontari ricordano che: Chiunque per crudeltà o senza necessità, causa una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a torture o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche e punito con la reclusione da 3 a 18 mesi o con la multa da 5.000 a 30.0000 euro. (Art.544 ter). L’applicazione prevede un riconoscimento di dolo quindi volontà e/o colpa quindi negligenza.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND