Home Primo Piano Furti al Cimitero, Mingenti chiede maggiori controlli

Furti al Cimitero, Mingenti chiede maggiori controlli

da Cosimo Saracino
0 commento 22 visite
Antonello Mingenti - Consigliere Comunale

Antonello Mingenti – Consigliere Comunale

In questi giorni il delegato ai Servizi Cimiteriali Antonello Mingenti ha ricevuto numerose segnalazioni da parte di cittadini su episodi di furto di suppellettili sacre nel Cimitero Comunale compresi fiori, lampade e statuette votive. Per questa ragione Mingenti ha riportato gli accaduti al sindaco ed Comando di Polizia Locale con il quale ha concordato un rafforzamento dei controlli con specifici agenti nel Cimitero per i prossimi giorni.
Per Mingenti rimane il rammarico per la triste vicenda: «Il Cimitero è il luogo sacro del ricordo e del rispetto. Che ci sia qualcuno che si approfitti di oggetti altrui per ricavarne una manciata di euro oltre ad essere un atto di per se riprovevole è anche dissacrante ed irrispettoso». «Il mio appello – ha proseguito il consigliere delegato – è al buon senso: che la civiltà possa vincere su queste misere occasioni di prevaricazione. Il vero danno è quello alla fiducia reciproca, in luoghi che dovrebbero essere sacri».

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND