Home Politica Fratelli d’Italia Mesagne propone metodo per distribuzione sacchetti per raccolta dell’umido

Fratelli d’Italia Mesagne propone metodo per distribuzione sacchetti per raccolta dell’umido

da Cosimo Saracino
0 commento 225 visite

Riceviamo e pubblichiamo: Nelle ultime settimane si è registrato il caos totale tra la stragrande maggioranza dei cittadini in merito alla raccolta dei rifiuti che avviene porta a porta. Tantissimi cittadini si sono visti lasciare pieno il bidone dell’umido al passaggio degli addetti alla raccolta. La situazione sta creando un grave disagio alla cittadinanza. Il problema fondamentale è l’uso di sacchetti colorati o non idonei per contenere l’umido, quindi la ditta incaricata oltre a lasciare i bidoni pieni si limita a far attaccare un volantino che spiega al cittadino come effettuare la raccolta.
Punto primo l’umido deve essere tassativamente conferisco nei sacchi biodegradali che la stessa ditta dovrebbe provvedere a consegnare ai cittadini. Questo secondo noi di Fratelli d’Italia è il problema principale, abbiamo letto il vademecum dei servizi che la ditta incaricata dovrebbe svolgere, ad esempio, per andare a ritirare i sacchi biodegradabili bisogna andare a ritirali nella loro sede alla zona industriale. Figuriamoci come possano persone anziane recarsi alla zona industriale per il ritiro dei sacchi biodegradabili.
La nostra proposta è semplice, si potrebbero distribuire contestualmente alla raccolta dei rifiuti i sacchi direttamente a casa dei cittadini, come peraltro avviane in moltissimi comuni. In altre realtà invece si organizzano dei banchetti itineranti fra i vari quartieri per sensibilizzare e distribuire sacchi e materiale informativo. Speriamo che l’amministrazione comunale possa recepire questo nostro suggerimento, facendolo proprio e dando finalmente un servizio adeguato alla tassa sui rifiuti che purtroppo è sempre più alta.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND