Home Politica Fratelli d’Italia Mesagne chiede chiarimenti sulla mancata raccolta dei rifiuti del 28 luglio

Fratelli d’Italia Mesagne chiede chiarimenti sulla mancata raccolta dei rifiuti del 28 luglio

da Cosimo Saracino
0 commento 144 visite

Riceviamo e pubblichiamo: Nella giornata appena trascorsa abbiamo ricevuto decine di segnalazioni per il mancato ritiro della differenziata (vetro e metallo). Abbiamo cercato risposte nelle testate dei quotidiani di informazione on line, dove però non abbiamo trovato quasi nulla, tranne in un articolo dove si dava notizia di alcuni ritardi. La situazione è ben diversa da un semplice ritardo, praticamente intere zone di Mesagne non sono state coperte dagli addetti. (e tenendo presente il costo del servizio un avvenimento abbastanza grave). Quindi chiediamo al nostro sindaco sempre molto attento ai problemi dei cittadini di intervenire e spiegare le ragioni di tale disservizio. Mancanza di personale o altro?

Purtroppo nelle periferie vi è anche il problema legato al randagismo, molti cani randagi ( o liberi come piace a molti) nel tentativo di trovare cibo ribaltano i bidoni della differenziata spargendo per le strade il loro contenuto, che purtroppo se non su iniziativa dei privati cittadini resta abbandonato sulle pubbliche vie, quindi maggiore è il tempo di raccolta e maggiori sono le probabilità che ciò accada.

Coordinamento Cittadino Fdi Mesagne – Alibrando Gianfranco

 

fabrizio
banner distante

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND