Francesca De Pasquale riconfermata alla guida dell’Azione Cattolica di Brindisi

“A norma dello Statuto dell’Azione Cattolica Italiana […] nomino Francesca De Pasquale presidente diocesano di Azione Cattolica dell’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni per il triennio 2020-2023”.

Così recita la bolla di nomina da parte del nostro Arcivescovo Domenico Caliandro, con la quale viene riconfermata per un nuovo triennio la De Pasquale.

Riconoscendo la particolare gravità della situazione attuale -a causa dell’emergenza Covid-19- l’AC di Brindisi-Ostuni insieme al suo Vescovo ha scelto di non rinunciare a camminare insieme, consapevoli che “la distanza separa i corpi, non i cuori”.  Per tale motivo, sabato 14 marzo, l’assistente diocesano unitario don Salvatore Tardio ha dato comunicazione della nomina tramite i canali social dell’associazione, in attesa che possano essere espletate le successive procedure per l’elezione democratica dei nuovi responsabili di settore e articolazione.

Anche in questo periodo di lontananza, l’Azione Cattolica non vuole rinunciare alla possibilità di perseguire il suo primo obiettivo, mettendosi alla ricerca di modalità creative per accompagnare i laici associati e non della diocesi nel percorso di crescita umano e cristiano. Ciò nasce dal riconoscimento che una fede “domestica” è possibile oltreché necessaria: è quella delle relazioni familiari, è quella di una quotidianità che, seppur stra-ordinaria, si esplica in un rapporto diretto con la Parola.

Francesca De Pasquale, dunque, accompagnerà l’associazione in questo tempo con il contributo della presidenza uscente e del collegio degli assistenti.

Questo fino a quando l’emergenza non sarà passata e si potrà finalmente incontrarsi e abbracciarsi, di nuovo.

 

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles