Fabio Montesardi e la sua musica ermetica e libera

Fabio Montesardi, 26 anni mesagnese in arte “Phobia”, ha una passione per la musica da quando avevo 14 anni. Da qualche tempo ha aperto un canale youtube per far conoscere la sua musica a chi ha voglia di ascoltarlo. “Vivo il mio rapporto con la musica come una terapia – ci spiega – perché mi permette di esprimere quella parte più profonda e celata del mio essere. Suono quattro diversi strumenti tra cui chitarra e pianoforte con cui compongo le mie tracce. Non aspiro al successo o al denaro, ma spero che chi ascolta i miei pezzi possa trovare un input, una idea, un conforto per affrontare tutto ciò che la vita per natura tende a dare e a togliere, indipendentemente dal fatto che possa esser positiva o negativa”. Suonare per il solo fatto di comporre musica è un esercizio che fa bene all’anima. Farlo a 26 anni con l’obiettivo di aiutare gli altri a trovare se stessi è un impegno morale da apprezzare. La musica di Fabio è “ermetica e libera”, come lui stesso la definisce e “Phobia” non è altro che l’anagramma del suo nome, “la mia nemesi – conclude – ed è ciò che mi permette di trovare la luce, la forza, la vita”.

Ecco l’ultimo singolo:

administrator

Related Articles