Fa la spesa con 50 euro false, ricercata dalla Polizia

spazio

Ha pagato il panettiere con una banconota falsa da 50 euro e si è data alla fuga con il resto: una donna italiana ben vestita di circa 40 anni è ricercata dagli agenti del locale Commissariato.
E’ accaduto questa mattina intorno alle 10.50 nel panificio «Lu pani ti lu furnu ti petra» di via Sasso, quando, da un’Audi station wagon di colore scuro, parcheggiata davanti all’ingresso del panificio, è scesa una 40enne italiana ben vestita e si è recata all’interno dell’attività commerciale per comprare alcuni prodotti.

Mentre il complice, un uomo coetaneo, attendeva nell’auto, la donna ha pagato il pane e i biscotti con una banconota falsa da 50 euro e, poco prima che il titolare potesse rendersi conto dell’inganno, si è data alla fuga salendo a bordo dell’Audi di colore scuro con il resto di circa 40 euro.

Sul posto sono arrivati gli agenti del locale Commissariato che, dopo aver raccolto alcune testimonianze, stanno vagliando le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza della zona per cercare di risalire all’autrice del furto e al suo complice. Fabiana Agnello

Related Articles