spazio

ELEISON, GIOVANE CANTAUTRICE DI TORRE SANTA SUSANNA, SARA’ OSPITE DI IDEA RADIO

Giovedì 28 novembre su Idea Radio, nel corso della trasmissione “LIVE!” condotta da Betty Schiavone e Jossie Donatiello dalle 15:00 alle 19:00, sarà ospite “Eleison” giovane artista torrese, per presentare il suo nuovo progsetto. “Eleison”, nome d’arte di Chiara Diviggiano, cantautrice di Torre Santa Susanna, nasce dalla necessità di creare una comunione tra la parte più profonda, “buona”, bianca, dell’uomo e quella più superficiale, materialista , “nera”.

Una risoluzione di un dualismo quasi impossibile da celebrare nella realtà, perché tutti noi, nel dinamismo dei giorni che viviamo siamo portati ad occuparci di “questioni pratiche” che ci allontanano dalla nostra interiorità; chi cerca di vivere la sua vita spirituale al meglio, nella maggior parte dei casi si ritrova ad azzerare la vita quotidiana, scegliendo di vivere in uno stato di ermetismo e alienazione che trasforma la bellezza spirituale in semplice fanatismo.

Eleison è una parola greca che, distaccata dal contesto puramente religioso, significa “PERDONO”. E’ proprio in questa parola che ritroviamo la risoluzione del dualismo animico dell’uomo. L’uomo sbaglia di continuo, contro di sé e contro gli altri, a volte lo fa volontariamente, altre nemmeno se ne accorge. Proprio quest’ultimo punto ci dà uno spunto di riflessione importante: l’uomo sbaglia con gli altri senza accorgersene perché è semplicemente diverso da chi gli sta accanto. Ha vissuto esperienze diverse, è cresciuto in ambienti diversi, il suo pensiero si è formato in scuole e movimenti diversi. Una diversità che se da un lato ci caratterizza, dall’altra ci fa mancare di delicatezza nei confronti delle sensibilità altrui. Quando ce lo fanno notare, la sensazione di frustrazione spesso ci pervade, perché non comprendiamo, è un errore che la nostra memoria non sa analizzare e scindere e allora diciamo la classica frase “Non me/te lo perdonerò/à mai”. Da qui, distacchi umani, fratture dei sentimenti, della fiducia che restano nell’animo e silenti si accrescono cambiandoci, troppo spesso in peggio. PERDONO, una parola chiave a mio avviso, perché se solo riuscissimo a perdonarci e perdonare chi ci circonda riusciremmo ad andare avanti e vivere una vita più serena e in comunione animica con gli altri, godendo e imparando dalla diversità altrui.

Eleison è da un lato una personalità accogliente e carismatica, dall’altra fredda e distaccata, quasi misteriosa, a tratti difficile da definire. Rispecchia in pieno il dualismo che l’ha creata e il suo mistero è chiuso proprio in questa scelta di accettare, essere e perdonare la sua natura dualistica. Il look segue la stessa descrizione. I colori predominanti sono il bianco e il nero, anche associati. Tende ad essere un personaggio elegante. Ma non fa esplodere la sua femminilità, perché anche in questo cerca di rappresentare il dualismo biologico che ci caratterizza: Cromosoma X e Y. E’ una figura femminile che non nasconde i suoi lati maschili, androgino si potrebbe dire. Dunque veste tailleur, giacche, camicie, pantaloni. I capelli sono corti biondi o rossi (purezza o passione), a seconda dei periodi, dei contesti e del messaggio che si vuole lanciare.

E’ a tratti una figura angelica, a tratti una personalità tenebrosa, a volte tutti e due nello stesso momento. Il messaggio che lancia, tuttavia è SEMPRE positivo: di speranza, di unione, di descrizione della realtà, dei sentimenti e delle relazioni con gli altri. Il 26 Novembre è stato pubblicato “Elastico”, il primo attesissimo singolo dell’artista Eleison. Dall’incontro con Elisabetta Macchia e dal suo Music Maze Lab, nasce la collaborazione con l’etichetta discografica “Il suono del successo”, l’autore e compositore del brano Luca Sala, l’arrangiatore Enrico Kikko Palmosi, l’art director & record producer Yuri Tateo e Matteo Tateo, l’A&R Olsi Arapi.  “Elastico” sarà in rotazione radio e distribuito su tutti i digital store, in esclusiva su iTunes&Spotify. Video ufficiale, by Lucio Toma, su YouTube.“Elastico ci invita a riscoprire il valore di sé stessi, la propria forza, nonostante le esperienze negative che, una volta superate, danno nuova voce al domani” -Eleison Sarà possibile seguire l’intervista su Idea Radio, in streaming sul sito idearadionelmondo.it e tramite smartphone e tablet scaricando la app Idea Radio nel Mondo sugli store Android, Ios o Windows Mobile.  

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *