Home Attualità Ecco perchè con il caldo la TV si vede peggio

Ecco perchè con il caldo la TV si vede peggio

da Cosimo Saracino
0 commento 267 visite
Durante queste giornate di caldo il segnale del digitale terrestre la sera dopo le 19 e 30 subisce una degradazione a causa della scarsa propagazione della ionosfera. Molte famiglie mesagnesi stanno subendo un disservizio con l’apparire della scritta: “Assenza di segnale” sui canali RAI o in alcune zone anche su quelli Mediaset. Il consiglio dei tecnici mesagnesi, in particolare di Stefano Capodieci della E.S. Elettronica, è di non sintonizzate le tv poiché la mattina ritornerà tutto nella norma. Stefano spiega che “le onde elettromagnetiche si propagano dal ponte di trasmissione sino alla vostra antenna di ricezione. Durante il giorno avviene la massima propagazione la sera anche nelle giornate di clima normale la propagazione è inferiore, quando le condizioni meteo cambiano e c’è caldo e umidità questa propagazione di sera peggiora avendo un degrado netto del segnale digitale”.
fabrizio
banner distante

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND