Droga, in carcere un pregiudicato mesagnese

Pensava di averla fatta franca anche questa volta, Andrea Pagliara, di aver acquistato la roba e di spacciarla ai mesagnesi.

Invece i carabinieri del Nor comandati dal tenente Alberto Bruno della Compagnia di San Vito dei Normanni capitanata da Antonio Corvino, ieri mattina, intorno alle 12.30, sotto un tiepido sole ottobrino, l’hanno fermato mentre era alla guida dell’auto dello zio. E l’hanno arrestato.

Nel vano dell’autoradio i militari hanno trovato 63 grammi di marijuana e sempre durante la perquisizione dell’abitacolo dell’auto, hanno scovato varie bustine di cellophane termosaldate e materiale per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.

Dopo le formalità di rito, Andrea Pagliara è stato portato nel carcere di Brindisi.
Il 35enne di Mesagne ha già due pesanti condanne per traffico di droga sulle spalle.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *