Home Dal Territorio Domenica 27 novembre c’è “Cambiamoci”

Domenica 27 novembre c’è “Cambiamoci”

da Cosimo Saracino
0 commento 42 visite

Si terrà questo 27 Novembre alle ore 10 il primo raduno del gruppo “Cambiamoci”; un’idea del sedicenne brindisino Davide Avantaggiato, studente dell’ITIS “E. Majorana”, volta alla sensibilizzazione e alla salvaguardia dell’ambiente.

Nel corso del primo evento in assoluto di Cambiamoci, si procederà con la pulizia della spiaggia libera di Torre Testa (Brindisi), al quale sarà presente anche una delegazione delle associazioni “Puliamoilmarebrindisi” e “Brindisi e le Antiche Strade”.

“La maggior parte saranno amici e parenti, ma non escludiamo che ci possa essere anche qualche nuovo volontario”, afferma Davide – il quale sta gestendo l’intera macchina organizzativa dell’evento, grazie alle molteplici idee pervenute su Cambiamoci –.

La locandina è già presente sul web e contiene tutte le info sull’incontro. Chiunque desiderasse parteciparvi, può iscriversi al gruppo Facebook di Cambiamoci o, in alternativa, contattare il numero dell’organizzazione (3921648209) per ricevere ulteriori informazioni.

L’attuale logistica prevede l’arrivo mezz’ora prima dell’inizio da parte degli organizzatori, che pianteranno sulla spiaggia la bandiera del movimento per poi attendere l’arrivo di tutti i volontari. Dopodiché si procederà alla consegna dei materiali, mediante i quali verrà effettuata la raccolta dei rifiuti che saranno rinvenuti lungo la spiaggia.

“I sacchi – precisa Davide – saranno forniti da Ecotecnica, da cui abbiamo ricevuto il patrocinio. Avremo anche dei guanti a disposizione, per chiunque non ce li avesse, ma sarà comunque premura di ciascuno dei volontari fornirsene un paio prima di raggiungere il luogo dell’evento”. Inoltre, verranno distribuite e regalate nei confronti di tutti i partecipanti le magliette ufficiali di Cambiamoci – la cui grafica è stata realizzata sempre da Davide Avantaggiato –.

Al termine della mattinata verranno scattate alcune foto e i sacchi saranno lasciati in un preciso punto che verrà concordato sempre con Ecotenica – azienda autorizzata al ritiro degli stessi –.

I principali canali di comunicazione di Cambiamoci sono i seguenti: la community (https://www.facebook.com/groups/cambiamoci/?ref=share) e la pagina Facebook (https://www.facebook.com/Cambiamoci), mediante i quali verranno condivisi tutti i dettagli relativi all’iniziativa di questa domenica e di quelle che verranno organizzate successivamente.

L’invito a iscriversi e a lasciare un like è rivolto a tutta la cittadinanza, con l’intento di sensibilizzare e promuovere la salvaguardia del nostro pianeta.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND