Home Attualità Dichiarazione di pubbliche scuse di Gianfranco Prettico all’on. Giovanni Luca Aresta

Dichiarazione di pubbliche scuse di Gianfranco Prettico all’on. Giovanni Luca Aresta

da Cosimo Saracino
0 commento 427 visite

Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione di pubbliche scuse di un lettore nei confronti dell’on. Aresta. Ricordiamo che i commenti sotto gli articoli postati sui social sono passibili di denuncia se offensivi e lesivi della dignità delle persone. 
Io sottoscritto, Sig. Gianfranco Prettico, con la presente nota, che si inoltra alla redazione del Quotidiano Online Qui Mesagne, intendo porgere pubblicamente le scuse all’ON. Avv. Giovanni Luca Aresta per il post che in data 05/09/2022 ho pubblicato tra i commenti dell’articolo apparso sulla pagina Facebook di Qui Mesagne dal titolo: ” il mio impegno per lo sport e il territorio continuerà anche dopo che non sarò più Parlamentare. Proverò anche a spiegare le ragioni di impulsivo commento.

Il mio post/Commento, è stato uno sfogo riconducibile alle ultime scelte politiche dell’On. Aresta che non ho condiviso ma, mai e poi mai avrei voluto trascendere nella vita privata di quest’ultimo ed intaccare la sfera personale e professionale di un Professionista che nulla ha a che vedere con la Politica che appare irreprensibile. A dimostrazione di ciò, subito dopo essermi reso conto che il mio commento sconfinava il perimetro della critica politica e intaccava la sfera professionale, ho provveduto a modificarlo con questo specifico intento. Ad ogni modo, per quel poco tempo che il commento è rimasto visibile, mi scuso ribadendo che non era mia intenzione pubblicare un commento che anche solo astrattamente fosse in grado di intaccare l’Onorabilità e la professionalità dell’Avv. Giovanni Luca Aresta per il quale, quando era nel movimento 5
stelle, ho spontaneamente fatto campagna elettorale ed ho anche litigato e discusso animatamente con amici e conoscenti per difendere le sue ragioni e quelle dell’intero M5S.

Queste stesse valutazioni e scuse valgono anche per tutti gli altri post/commenti che ho effettuato sul social in passato e che hanno riguardato l’On. Aresta e che vanno letti anch’essi con questa chiave di Lettura. La passione politica può giocare brutti scherzi e può far commettere delle leggerezze ma tra i valori del movimento in cui credo c’è anche quello di chiedere scusa nell’ipotesi in cui si sbagli e sono certo che l’On.Aresta, preso atto di questa mia pubblica dichiarazione, accetterà le mie scuse quale Politico Professionista e Uomo che è. Cordiali saluti. Gianfranco Prettico

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND