Di corsa sulla via Appia “Regina Viarum”

La via Appia “Regina Viarum” strada che collegava l’antica Roma a Brundisium (Brindisi), il più importante porto per la Grecia e l’Oriente nel mondo dell’antica Roma. L’Appia è probabilmente la più famosa strada romana di cui siano rimasti i resti, nonché la prima strada costruita secondo criteri moderni, tanto da permetterne l’utilizzo anche in inverno. Nel Medioevo, l’Appia divenne, con la via Traiana, la via dei crociati, e per questo dal porto di Brindisi salpò Federico II in direzione della Terra santa.

Domenica  scorsa Legambiente, Atletica Mesagne in collaborazione con: Atletica Amatori Brindisi –  MFR Brindisi  – Top Running Brindisi hanno ripercorso, sotto un meteo non  favorevole,  una corsa sugli ultimi 17 km del tracciato dell’Appia Antica, da Mesagne fino alle colonne romane terminali dell’Appia. Il presidente Giovanni Guarini, il Vicepresidente  Dino Buffo e il consiglio direttivo dell’ASD Atletica Mesagne ringraziano Legambiente e tutti i partecipanti per aver valorizzato con la loro presenza l’unione di due siti importanti come il Castello Svevo di Mesagne e le colonne romane  porto di Brindisi.

L’ASD ATLETICA MESAGNE SARA’ PRESENTE CON CIRCA 25 ATLETI DOMENICA 19 Maggio 2019 A BRINDISI ALLA XXI EDIZIONE DELLA GARA PODISTICA DI CORSA SU STRADA DENOMINATA: XXI STRACITTADINA BRINDISINA “Una corsa verso la legalità” Gara valevole come 5a Prova del Circuito Provinciale di corsa “Sulle Vie di Brento 2019” PROGRAMMA E REGOLAMENTO Ritrovo: ore 07:30 Viale Regina Margherita Partenza: ore 09:00 Partenza Viale Regina Margherita

Related Articles