Home Politica Degrado su via Brodolini, interviene Civico 26

Degrado su via Brodolini, interviene Civico 26

da Cosimo Saracino
0 commento 41 visite

via Brodolini Mesagne assi rotte

“La vivibilità degli ambienti cittadini dovrebbe essere una delle linee guida di una Amministrazione comunale, a prescindere da quale sia il colore politico di essa.
A questo proposito, ci è giunta la denuncia di alcuni cittadini della zona residenziale Seta che hanno posto la lente d’ingrandimento sulla crescita indiscriminata delle erbacce nelle aiuole situate in via Brodolini, al limite con il Canale Reale.
Civico 26 intende farsi portavoce delle lamentele dei cittadini e contribuenti che vedono la propria città o la propria via di residenza non curata ed abbandonata al proprio destino.
Vorremmo far notare, ma l’Amministrazione ne è già a conoscenza, che l’area in questione è frequentata da numerosi avventori che praticano footing e, come se non bastasse, nella stessa zona viene ospitato il mercato settimanale.
Magari l’assessore al ramo scaricherà la colpa di questa mancanza sugli operai o sugli uffici che non hanno operato in tempo utile. Secondo il nostro punto di vista, invece, la scelta di navigare a vista comporta anche problemi di questo genere; al contrario un’Amministrazione dovrebbe disporre atti d’indirizzo e cercare di cogliere finanziamenti finalizzati alla cura e all’igiene della città.
Auspichiamo che sia posto presto rimedio a tale situazione”.

Civico 26

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND