Emergenza Coronavirus: B&B e affittacamere chiusi fino a nuova comunicazione

Il dpcm dello scorso 22 marzo aggiunge nuove restrizioni alla misure già previste per contrastare la diffusione del virus Covid-19:  sono sospese tutte le attività produttive non essenziali, l’elenco dei codici Ateco indica le attività che possono continuare l’attività; tra questi, quello di alberghi e strutture simili, che possono dunque scegliere di restare aperti, mentre mancano i codici dell’extralberghiero imprenditoriale e non (B&B, affittacamere e strutture con caratteristiche analoghe anche a gestione familiare). Si ricorda che è vietato uscire dal proprio Comune se non per comprovate ed urgenti esigenze lavorative o di salute.

Elenco attività aperte come da dpcm_20200322_allegato_1

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles