Coppa Puglia, pareggio tra Mesagne e Cedas Brindisi

Finisce in pareggio per 2 a 2 tra Mesagne e Cedas Avio Brindisi, la gara di ritorno del secondo turno di coppa. All’andata i ragazzi di mister Ribezzi avevano vinto per 3 a 1, quindi il pareggio premia il Mesagne e passa così al turno successivo.
È stata una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, dove la Cedas nonostante il risultato di svantaggio maturato all’andata, è scesa in campo con la voglia di ribaltare il risultato, impegnando seriamente i gialloblù, facendo vedere un buon gioco, ma anche tanti giocatori giovani promettenti.
Infatti il primo tempo, si è chiuso con la squadra allenata da mister Di Serio in vantaggio per una rete a zero.
Ma nel secondo tempo il Mesagne rientra dagli spogliatoi con il piglio della grande squadra, e cioè non ci sta a perdere questa partita, e con i gol di Rini e di Caraccio ribalta completamente il risultato, portandosi sul due a uno, e mettendo così al sicuro la qualificazione.
Solo sul finale, arriva il gol del definitivi 2 a 2 da parte della Cedas, che mette fine ad una bella partita, giocata da entrambe le formazioni con coraggio e sfrontatezza.
Il Mesagne dopo aver eliminato nel primo turno il Latiano, elimina anche la Cedas, e si qualifica quindi al turno successivo.
Ma non c’è tempo per esultare, perché bisogna restare concentrati, in vista della delicatissima trasferta di domenica prossima, sul campo della capolista Cursi, che precede il Mesagne di sole due lunghezze, in quella che sarà l’ultima gara del girone di andata.

banner distante
banner unibed

administrator

Related Articles