Home Dal Territorio Consorzio ATS Br4, parte la coprogrammazione sociale per i malati oncologici

Consorzio ATS Br4, parte la coprogrammazione sociale per i malati oncologici

da Cosimo Saracino
0 commento 121 visite


Si rende noto che il Consorzio per la realizzazione del sistema integrato di welfare dell’Ambito Territoriale Sociale BR 4 intende potenziare prestazioni e servizi nella vita degli ammalati, delle loro famiglie e dei loro cari e consentire ai pazienti oncologici un’esistenza il più possibile autonoma e serena, attraverso la collaborazione con il mondo dell’associazionismo.
E’stata, pertanto, lanciata l’iniziativa, grazie anche agli stimoli del CSV Br – Le e dell’Associazione “Insieme contro il cancro” di San Pancrazio Salentino, di promuovere strategie di intervento basate sulla co-programmazione che prevedono un’assistenza globale, rivolta non solo ai pazienti ma anche alle loro famiglie.

L’invito è aperto agli Enti del Terzo Settore, come indviduati dal D.Lgs 117/2017, con sede operativa e/o con soci o volontari oncologici residenti nel territorio dei Comuni consorziati per la presa in carico delle esigenze psico-sociali degli ammalati.
“Il cancro non è solo un problema individuale ma investe l’intero nucleo familiare sconvolgendone abitudini, relazioni, rapporti sociali” – ha dichiarato il Presidente del Consorzio ATS BR4, Dott. Antonio Calabrese, il quale ha aggiunto che “l’Ente, ha in animo di attivare una rete sociale capace di coadiuvare e/o rafforzare i presidi di assistenza sanitaria provinciali (CORO – Centro di orientamento oncologico) e dunque di sostenere il malato oncologico nell’assistenza sociale, nelle cure di routine dei tumori, nella riabilitazione, nell’assistenza psicologica, nei controlli post-terapeutici o nelle cure palliative, attraverso il coinvolgimento degli Enti del Terzo Settore in attuazione del principio di sussidiarietà orizzontale e circolare”.


I soggetti interessati a partecipare all’iniziativa dovranno far pervenire la richiesta di partecipazione (“Scheda di iscrizione per la partecipazione”) entro il 24/05/2022 e parteciperanno al tavolo di co-programmazione previsto in data 31/05/2022.
E’ possibile prendere visione dell’Avviso pubblico per l’acquisizione di Manifestazione di Interesse sull’Albo Pretorio del Consorzio ATS BR 4 e sul sito internet del Consorzio e dei Comuni consorziati.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND