Home Dal Territorio Conferenza Stampa per il Progetto CERICSAL: CEntro RIcerca Clinica SALentin

Conferenza Stampa per il Progetto CERICSAL: CEntro RIcerca Clinica SALentin

Biblioteca Comunale “Francesco Piccinno” - Museo Civico di Maglie, 28 Maggio 2022 ore 10:00 - 12:00

da Cosimo Saracino
0 commento 65 visite

Il centro di ricerca clinica salentino CERICSAL è stato ideato dal Prof. Andrea Tinelli, Direttore della Ginecologia e Ostetricia (Ospedale Ignazio Veris Delli Ponti di Scorrano), dal Dr. Alberto Argentiero, Ricercatore ISBEM (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo) e dal Dr. Stefano Lagravinese, Direttore scientifico e fondatore di ClinOpsHub (Contract Research Organization), entrambe di Mesagne, con il preciso scopo di incentivare la Ricerca Clinica nel Mezzogiorno.

CERICSAL è un gruppo di lavoro multidisciplinare che armonizza unità operative sia dell’Ospedale di Scorrano che del “Vito Fazzi” di Lecce, fra cui Ostetricia e Ginecologia, Chirurgia Generale, Anestesia e Rianimazione, Gastroenterologia, Oncologia, Otorinolaringoiatria, Patologia Clinica, Pediatria e Neonatologia, Nefrologia, Ortopedia, Medicina Interna, Cardiologia, nonché l’Urologia del Vito Fazzi.

Volendo garantire elevati standard qualitativi nelle varie fasi di ricerca, e potendo offrire competenze atte a identificare le “strategie personalizzate” per combattere le malattie sul piano scientifico, CERICSAL supporterà studi clinici profit e no-profit, osservazionali e interventistici. Con tale approccio si prevede che CERICSAL incrementerà la capacità attrattiva di fondi di ricerca, nonchè erogherà formazione continua agli operatori sanitari impegnati nella ricerca, generando effetti buoni e utili:

  1. Concreti benefici per i pazienti e per il Servizio Sanitario Regionale, ottimizzando sia l’uso dei nuovi dispositivi medici, sia creando nuova strumentazione, sia adottando nuove terapie;
  2. Marcata riduzione dei costi della sperimentazione – farmaci, esami, siringhe, ecc. – che sono a carico dello sponsor, a valle di accordi precisi sottoscritti all’avvio di ogni progetto di ricerca.

Tutto ciò è invero una vera novità, in quanto un presidio ospedaliero periferico come quello di Scorrano (che ha un Dipartimento di Emergenza ed Accettazione “DEA” di I° livello) potrà programmare e condurre, grazie al CERICSAL, studi clinici e progetti di ricerca nazionali ed internazionali che, oltre ai risultati utili ai pazienti, saranno una straordinaria opportunità per clinici e ricercatori di promuovere lo sviluppo di nuovi dispositivi medici ed implementare nuove terapie farmacologiche, ottimizzando e qualificando allo stesso tempo la spesa sanitaria.

Nella fase-pilota, il gruppo CERICSAL ha già pubblicato sul database PubMed (archivio internazionale reperibile su Internet) alcuni studi scientifici con protocolli clinici ben condotti nel DEA di Scorrano.

Le prospettive innescate da CERICSAL fanno intravedere un arricchimento culturale e un progresso della ricerca e della sperimentazione clinico-farmacologica nel Salento. Infatti, dato che i prodotti prima di essere in commercio devono essere valutati con gli standard e i protocolli internazionali della ricerca scientifica, la sinergia fra centri clinici ed aziende farmacologiche/biomediche è proprio essenziale!

Il CERICSAL verrà illustrato il 28 Maggio 2022 (dalle 10 alle 12) in una conferenza stampa presso la Biblioteca Comunale “Francesco Piccinno” di Maglie, a cui parteciperanno il sindaco di Maglie, l’Assessore alla Sanità, l’Assessore alle Attività Produttive, la Prorettrice e il Delegato alla Ricerca dell’Università del Salento, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Vito Fazzi in fieri, oltre che un Rappresentante dell’ASL Lecce e il Direttore Medico di Presidio e quello Amministrativo dell’Ospedale di Scorrano. Interverranno,, Andrea Tinelli (ASL Lecce), Alessandro Distante (ISBEM) e Stefano Lagravinese (ClinOpsHub) come co-fondatori del progetto. Il Prof. Massimo Federico, oncologo di fama, terrà la lezione magistrale su Cura e Ricerca Clinica, un binomio inscindibile, in cui si dimostrerà il legame ineludibile fra Ricerca, Formazione e Assistenza. Nel Pianeta Salute, tale triade sarà il punto di svolta per in nostro Mezzogiorno. Come dire… la Serie A anche per la Sanità!

Per le INFO visitare www.centroricercaclinicasalentino.it o scrivere a info@centroricercaclinicasalentino.it

 

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND