Colpito in viso da un fuoco d’artificio durante un matrimonio

Attimi di apprensione durante i festeggiamenti di un matrimonio alla sala ricevimenti “Il Vittoriano” di Latiano: mentre il fuochista accendeva un razzo durante il taglio della torta nunziale, intorno alle 21.30, questo è partito nella traiettoria orizzontale colpendo un uomo in viso e facendogli saltare un occhio.

Dalle prime testimonianze raccolte, pare che il parcheggiatore del ristorante addetto all’accensione dei fuochi pirotecnici, probabilmente per un malfunzionamento del razzo cui ha dato la miccia, invece di salire verso il cielo, abbia preso una traiettoria fatale per un uomo che non era tra gli invitati del ricevimento, ma passeggiava per strada, vicino al ristorante “Il Vittoriano”.

Il ferito, pare già noto alle forze dell’ordine, è stato immediatamente soccorso dall’autista di un’auto che l’ha trasportato all’ospedale Perrino, nonostante qualcuno degli invitati avesse allertato il 118.

Sul posto, è giunta una pattuglia di poliziotti del commissariato di Mesagne che ha aperto un’attività di indagine sull’accaduto.

Nel frattempo, il ferito che ha perso un occhio è stato ricoverato all’ospedale Perrino in prognosi riservata. Ulterioriaccertamenti sull’accaduto verranno effettuati nelle prossime ore. Fabiana Agnello

Related Articles