Carabiniere libero dal servizio riconosce un sorvegliato speciale mentre vìola gli obblighi

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, Lo Monaco Piero 26enne di Carovigno, per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale di P.S..

L’uomo, censurato, in atto sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S., con obbligo di soggiorno nel Comune di Carovigno, è stato sorpreso nel Comune di Mesagne all’interno del Centro Commerciale “Auchan”, intento a passeggiare con un famigliare, violando l’obbligo di dimora.

L’arresto è stato possibile grazie all’intervento di un Maresciallo in servizio in una Stazione Carabinieri della provincia di Brindisi che, libero dal servizio, mentre si trovava nel suddetto centro commerciale, ha notato e riconosciuto il 26enne, allertando i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G., l’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari.

Related Articles