Canone Annuo Lampade Votive, il Comune raccomanda di seguire le indicazioni presenti nella lettera

In questi giorni stanno arrivando nelle case dei mesagnesi, intestatari di una utenza elettrica presso il Cimitero di Mesagne, alcune lettere in cui vengono spiegati i metodi di pagamento del Canone Annuo Lampade Votive 2018. Gli uffici comunali raccomandano di seguire esclusivamente le modalità di pagamento presenti nella missiva. In passato questo onere era appannaggio dei dipendenti comunali presenti nel Campo Santo, poi ci fu l’arrivo dei bollettini postali adesso con Pago PA i metodi di riscossione sono differenti e bisogna fare ATTENZIONE. Di seguito pubblichiamo il testo della lettera che sta arrivando:

 

Gentile contribuente,

si trasmette la Fattura per il pagamento del Canone Annuo Lampade Votive 2018 e si invita a verificare attentamente i dati in essa contenuti.

Qualora le indicazioni fossero parzialmente o totalmente inesatte, o non chiare, ogni delucidazione potrà essere richiesta al personale in servizio presso l’Ufficio Servizi Cimiteriali – (Municipio – piano 1° accesso scala – corridoio a sinistra – terza porta a sinistra) –  Tel. 0831732256 – fax 0831777403 – e-mail : servizicimiteriali@comune.mesagne.br.itservizicimiteriali@pec.comune.mesagne.br.it

Se riscontra che nella fattura inviata, non risulta inserito il codice fiscale, La invito a provvedere a comunicarci i suoi dati anagrafici completi di codice fiscale, al fine di continuare a mantenere in essere il servizio richiesto.

NOTA IMPORTANTE
PER IL CORRETTO VERSAMENTO – SI INVITA L’UTENZA A EFFETTUARE  IL PAGAMENTO  UTILIZZANDO ESCLUSIVAMENTE  – L’AVVISO DI PAGAMENTO  CHE E’ ALLEGATO

SOLO I CODICI CONTENUTI ALL’INTERNO DELL’AVVISO, CONSENTONO UNA LETTURA CERTA, PRIVA DI ERRORI 

pertanto, è possibile effettuare il pagamento con le seguenti modalità:

  • sul sito web https://mesagne.comune.plugandpay.it accedendo alla sezione relativa agli avvisi predeterminati e inserendo il Codice Avviso presente sull’avviso.

E’ possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, CartaSi, etc), bonifico bancario anche utilizzando il circuito MyBank, Pay Pal se si dispone di un relativo account e tramite i canali on line di Posteitaliane.

  • presso gli sportelli degli uffici Postali utilizzando esclusivamente il

——–>  BOLLETTINO POSTALE  P. A.  <——-

Per eseguire una corretta transazione l’operatore allo sportello dovrà puntare, con il lettore scanner che ha in dotazione, sul Codice Data Matrix riportato in fondo al foglio allegato, nella sezione Avviso Postale PA.

  • presso le tabaccherie con circuito Banca 5, Sisal e Lottomatica tramite il Codice QR
  • utilizzando il circuito CBILL presente sugli home banking, selezionando l’Ente nell’elenco delle Aziende, inserendo il Codice Avviso composto di 18 caratteri presente sull’avviso, completo dell’importo.
  • presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all’iniziativa tramite i canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: home banking, ATM, etc).

L’elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA® è disponibile alla pagina

http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/pubblica-amministrazione/pagamenti-elettronici/psp-aderenti-elenco

Tali accorgimenti consentono la corretta contabilizzazione del pagamento.

L’Utenza è pregata di attenersi a queste semplici regole.Si ringrazia cordialmente.

NON E’ CONSENTITO IL PAGAMENTO COL VECCHIO BOLLETTINO POSTALE

ORARIO AL PUBBLICO SERV. LAMPADE VOTIVE:

Martedi – ore 09,00 – 12,00

Giovedì – ore 09,00 – 12,00 – ore 15,30 – 17,30

Venerdi – ore 09,00 – 12,00


UBICAZIONE UFFICIO: (PIANO 1° – ACCESSO SCALA CORRIDOIO DI SINISTRA – TERZA PORTA A SINISTRA

Nel caso di ritardo nella consegna degli avvisi, verranno comunque considerati regolari i pagamenti effettuati entro 20 gg dalla scadenza prevista.

Responsabile del Procedimento – Dr.ssa Francesca Andriola.

Related Articles