Home Cronaca Cadono pezzi di trave dalla finestra di Palazzo Guarini

Cadono pezzi di trave dalla finestra di Palazzo Guarini

da Cosimo Saracino
0 commento 40 visite

distante400X100

IMG_7079Si staccano durante la notte pezzi di trave di una finestra di Palazzo Guarini e via Santacesarea viene transennata. C’è ancora pericolo per i passanti nei pressi di Palazzo Guarini, sede comunale dell’assessorato alla cultura e del frantoio ipogeo, dove durante le ore notturne diversi pezzi di una trave della finestra a primo piano dello stabile si sono staccati cadendo rovinosamente sulla strada.

E’ inutile dire che questa volta si è evitato il peggio. La finestra si trova proprio sopra uno degli ingressi del frantoio ipogeo da poco affidato al Gal che ne dovrebbe fare un infopoint. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno transennato la zona.

In mattinata è intervenuto l’ufficio tecnico che sta valutando il danno e sta facendo una verifica sulla staticità delleIMG_7080altre travi presenti sul prospetto. Sembra evidente, ma non ancora ufficiale, che i pezzi di tufo si sono staccati a causa del dilatamento di un manufatto in ferro che attraversava l’intera trave.

La facciata di Palazzo Guarini, restaurata diversi anni fa, ha bisogno ancora di un intervento di restauro. Il crollo di questa trave segue quello dei calcinacci al palazzo comunale di via Antonio Profilo angolo vico dei Caragli avvenuto a gennaio 2016. in quell’occasione l’ufficio urbanistica fece un sopralluogo, i vigili del fuoco rimossero il resto dell’intonaco che stava cadendo ma nulla ancora è stato fatto per il restauro della facciata. A gennaio scorso i calcinacci caduti erano di modeste dimensioni, ma ieri sera i pezzi della trave avrebbero potuto colpire qualche passante causando seri problemi.

C.S.

IMG_7081

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND