Home Attualità Bando piazza Commestibili, ecco le novità

Bando piazza Commestibili, ecco le novità

da Cosimo Saracino
0 commento 150 visite

®quimesagne.it - piazza commestibili

E’ in dirittura d’arrivo il bando per l’assegnazione dei locali di piazza dei Commestibili. La giunta comunale giovedì scorso (24 marzo) ha approvato una delibera la n° 50/2016 per la “Definizione degli indirizzi relativi alla locazione immobile di Piazza Commestibili”. Dopo il confronto con i cittadini e gli imprenditori che si è tenuto lo scorso 4 febbraio e le proposte giunte al Comune, l’Amministrazione ha voluto allargare le maglie del bando per dare la possibilità a tutti di parteciparvi. Nella delibera si legge che: “Il criterio di aggiudicazione della locazione dovrà essere quello del maggior punteggio ottenuto da ciascun concorrente dei complessivi 100 punti privilegiando:
a) la somministrazione di prodotti tipici del territorio;
b) ampliamento orario di apertura dell’attività;
c) imprese giovanili;
d) attività artigianali che valorizzano e ripropongono le tradizioni del territorio”.

I locali potranno essere richiesti da: “soggetti, persona fisica o giuridica, con finalità commerciali, artigianali, agricoli, aziendali, produttivi”.

Niente più ‘Temporary outlet’, così come era stato previsto in un primo momento, e non si parla più di spacci aziendali. Questi ultimi possono nascere solo all’interno delle aziende, in piazza dei Commestibili, invece, è possibile aprire degli esercizi di vicinato in cui si possono vendere anche i prodotti delle aziende conserviere (ad esempio). Obiettivo a questo punto è riuscire ad aprire i locali entro il mese di giugno, almeno è questo quanto ci ha dichiarato questa mattina l’assessore alle attività produttive Antonio Marotta. Il prezzo a metro quadro dei locali dovrà essere stabilito da una perizia tecnica, certo è che chi prenderà i locali a primo piano dovrà pagare un prezzo diverso rispetto agli altri. I locali in tutto sono 12 e chi vorrà fare una proposta potrà visionarli in anticipo.

Ecco la delibera:

DelGC_2016_50_v2

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND