Home Dal Territorio Autorità Idrica Pugliese ammessa a finanziamento per otre 90 milioni di euro

Autorità Idrica Pugliese ammessa a finanziamento per otre 90 milioni di euro

da Cosimo Saracino
0 commento 136 visite

L’Autorità Idrica Pugliese, ente presieduto dal sindaco Toni Matarrelli, è stata ammessa ad un finanziamento 90 milioni e 281 mila euro: serviranno per contrastare le perdite idriche, per incentivare la digitalizzazione e il monitoraggio delle reti.

Ammonta esattamente a 90.281.308,97 euro la cifra destinata ad AIP: l’esito del bando è stato pubblicato dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili titolare del PON Infrastrutture e Reti, all’interno del quale l’intervento è inserito.

Sono state premiate le proposte che si sono distinte per l’impiego delle migliori tecnologie digitali, per il monitoraggio delle reti e il miglioramento della resilienza delle infrastrutture.

“Continua il piano di ammodernamento e ristrutturazione delle reti idriche pugliesi – ha dichiarato il sindaco Matarrelli -, in linea con quanto previsto dal nuovo Piano d’Ambito, studiato per mettere in sicurezza le condutture di distribuzione, combattere gli sprechi e migliorare il servizio da offrire a cittadini, agricoltori e imprese”.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND