L’associazione turistica e culturale Pro Loco, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mesagne e la collaborazione di Coldiretti Mesagne, parla di territorio e tradizioni con un doppio appuntamento.

Si inizia sabato 21 aprile p.v. con una tavola rotonda dal titolo “La xylella e l’ulivo”, che si svolgerà presso il Teatro Comunale, in Via Federico II Svevo, a partire dalle ore 18.00. Dopo l’introduzione della Prof.ssa Teresa Pastorelli, Presidente della locale Pro Loco, ed i saluti del Dott. Pompeo Molfetta, Sindaco della Città di Mesagne, vi sarà la relazione della Prof.ssa Filomena Corbo, docente di “Chimica degli alimenti” presso l’Università degli studi di Bari Aldo Moro”, la quale si pronuncerà in merito al tema “L’olio extravergine d’oliva, protagonista indiscusso della dieta mediterranea”. In seguito la parola passerà al Dott. Giovanni Melcarne, agronomo, Presidente del Consorzio di tutela dop Terra d’Otranto, che relazionerà su “La produzione olivicola pugliese, la maggiore italiana è a rischio”. L’incontro sarà moderato dall’agrotecnico Emanuele Guglielmi, che fa parte del Consiglio Direttivo della Pro Loco. La tavola rotonda metterà in luce che gli ulivi secolari, dichiarati monumenti, sono fonte di economia sia agricola sia turistica, un pezzo importante della nostra identità; la loro tutela può avere delle ricadute positive anche su tutti coloro che operano nel settore turismo. Si cercherà, inoltre, di chiedersi quali siano gli interventi più urgenti da mettere in atto e che cosa si possa fare per scongiurare ulteriori danni.

Il giorno successivo, domenica 22 aprile p.v., il richiamo alle tradizioni avverrà con la Vª edizione degli “Attacchi d’epoca”. La manifestazione, che vedrà una sfilata di carri ad uso agricolo, carrozze e calessi trainati da cavalli di diverse razze e provenienza, partirà alle ore 17.30 dall’area mercatale di Via Brodolini, e proseguirà per Via Marconi, Via L. Galvani, Via Pacinotti, Via G. Galilei, Via Irpinia, Via Basilicata, Via G. Mameli, Via N. Bixio, Via Carmine, Via Boemondo Normanno, Via Marconi, Via Manfredi Svevo, Via G. D’Ocra, Via M. Bassi, Via Mannarino, Via San Donaci, Via Traiano, Via Panareo, Via Eschilo, Via Omero, Via G. Giusti, Via Mentana, Via Maja Materdona, Viale Indipendenza, Via San Lorenzo, vicolo San Lorenzo, Via Brindisi, Piazza Vittorio Emanuele II e terminerà in Villa Comunale. Come ogni anno, al termine della sfilata, i cavalli saranno premiati e ai cavalieri sarà dato un gadget in ricordo. Lo scopo che, attraverso questa manifestazione, la Pro Loco si prefigge di raggiungere, è quello di promuovere, presso le giovani generazioni di mesagnesi, la conoscenza degli antichi mezzi di locomozione e con essi un mondo legato al duro, ma importante lavoro svolto dai nostri nonni nei campi. La Pro Loco ringrazia tutti gli esercenti, che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Convegno EMPORIO 2000casalinghi di Monica Ignone