Home Cronaca Arresto evaso, c’è la Manzone a capo dell’operazione

Arresto evaso, c’è la Manzone a capo dell’operazione

da Cosimo Saracino
0 commento 100 visite

 

foto Quotidiano di Puglia

 
È stata la dottoressa Sabrina Manzone, già dirigente del Commissariato di Mesagne, a coordinare le operazioni per l’arresto di Fabio Perrone l’ergastolano evaso due mesi fa dall’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. La dottoressa Manzone, attuale vicequestore a Lecce, ha colto “Triglietta” nel sonno in una abitazione di Trepuzzi. Arrestato anche il proprietario dell’appartamento, S.R. 32 anni, incensurato. L’operazione è stata portata a segno dalla squadra mobile e dalla Polizia penitenziaria del capoluogo salentino. L’ergastolano era evaso il 6 novembre dal Fazzi dove era stato trasferito per un esame medico. Nella fuga aveva ferito tre persone con la pistola sottratta ad un agente di custodia. Stamane Perrone è stato trovato vestito ed in possesso di un kalashnikov e di una pistola pronti per sparare.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND