Home Attualità Apulia Diagnostic avvia il mese della prevenzione dei tumori maschili

Apulia Diagnostic avvia il mese della prevenzione dei tumori maschili

“Novembre Azzurro: Puoi Prevenirli!”

da Cosimo Saracino
0 commento 135 visite

Apulia Diagnostic, da sempre molto attiva nell’ambito della diagnosi precoce, per il quarto anno consecutivo, dopo l’Ottobre Rosa dedicato alle donne e alla prevenzione del tumore al seno, avvia Novembre Azzurro: PUOI PREVENIRLI! una campagna di informazione e diffusione della cultura della prevenzione alla popolazione maschile offrendo una serie di pacchetti promozionali agli uomini di tutte le età.

Per gli under: visita urologica/andrologica + ecografia € 120,00 invece di € 154,00; over : visita urologica/andrologica + ecografia + esame PSA € 130,00 invece di € 166,00. Test Genetico per lo screening dei tumori alla prostata (BRCA 1 e BRCA 2) € 350 invece di € 700.

“Risulta spesso difficoltoso parlare agli uomini di queste tematiche – dichiara il dr. Sergio Pede, direttore sanitario di Apulia Diagnostic – poiché hanno un livello inadeguato di consapevolezza dei rischi e dell’importanza della prevenzione. Per questi motivi la nostra struttura mette in atto una campagna di informazione e sensibilizzazione alla prevenzione”.

L’obiettivo di Apulia Diagnostic è quello di promuovere la diagnosi precoce attraverso la conoscenza delle malattie che colpiscono gli uomini, dall’adolescenza all’età adulta, sino alla maturità e alla terza età e fare informazione sul tema in modo serio, accurato e aggiornato. Consigliamo a tutti di sottoporsi, almeno una volta all’anno, ad una visita urologica soprattutto se si ha familiarità per la malattia o se sono presenti fastidi urinari. Per info e prenotazioni basterà contattare Apulia Diagnostic al numero 08311970111 o al numero verde 800894100.

I numeri dei tumori maschili in ITALIA:

TUMORE AL TESTICOLO è il più diffuso negli uomini sotto i 50 anni di età
– 9/10 la probabilità di sopravvivenza a 5 anni della diagnosi è oltre il 90%
– 12% dei tumori negli uomini sotto i 50 anni
– 2.300 nuove diagnosi all’anno in Italia

TUMORE ALLA VESCICA è il tumore urologico più diffuso tra gli uomini dopo il tumore alla prostata
– 8/10 la probabilità di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi in Italia
– 25.500 nuove diagnosi annue (4 su 5 tra gli uomini)
– 5.700 decessi annui per tumore della vescica

TUMORE ALLA PROSTATA è il tumore più diffuso negli uomini sopra i 50 anni
– 9/10 la probabilità di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è il 92%
– 36.000 gli uomini italiani colpiti ogni anno da tumore prostatico
– 6.800 decessi annui per tumore della prostata

#IOFACCIOPREVENZIONE (Dati AIRTUM-AIOM https://www.aiom.it/i-numeri-del-cancro-in-italia/)

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND