Apulia Diagnostic attiva l’ambulatorio chirurgico per interventi a bassa e media invasività

Apulia Diagnostic segna un altro importante traguardo nell’ambito delle attività specialistiche: l’attivazione dell’ambulatorio chirurgico per interventi di bassa e media invasività. Si tratta di una struttura organizzata secondo i più avanzati criteri tecnologici e gestionali, in linea con quanto previsto dal recente e specifico Regolamento della Regione Puglia. Nell’ambulatorio verranno effettuati interventi chirurgici a bassa e media invasività (rimozione di nevo, asportazione emorroidi, riparazioni di difetti del viso, ecc.); procedure invasive diagnostico-terapeutiche (cistoscopia, isteroscopia, ecc). Nel pieno rispetto dei contenuti del regolamento Regionale questa attività si svilupperà con la totale osservanza delle misure di sicurezza e appropriatezza, garantite dalla competenza dei singoli Specialisti e dal supporto degli Anestesisti.

La mission di Apulia Diagnostic è quella di contribuire a mantenere e/o migliorare lo stato di salute delle popolazioni del territorio, per questo motivo ha avviato e continua ad attivare percorsi di diagnosi clinico-strumentale e di terapia farmacologica e non-farmacologica in quasi tutte le branche specialistiche. In questo contesto concettuale e operativo l’attivazione dell’ambulatorio chirurgico. Interventi e prestazioni rientrano per definizione nell’ambito di attività chirurgica attuabile in un contesto ambulatoriale, il che significa che gli utenti potranno ricevere la soluzione di eventuali patologie chirurgiche, di basso e medio impatto operatorio, con accessi della durata di poche ore. Con questa iniziativa Apulia Diagnostic si qualifica ulteriormente come struttura di assistenza territoriale e si dota di altri strumenti per rispondere in modo tempestivo e qualificato alle esigenze e ai bisogni espressi dagli utenti.

Per info e prenotazioni basterà contattare Apulia Diagnostic al seguente numero 08311970111 oppure al numero verde 800894100.

administrator

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *