ANTONIO MARCHESANO VINCE A CERVIA LA PROVA DI IRONMAN TRIATHLON MEDIO

Ha nuotato per 1.9km, pedalato per 90km e infine corso per 21km tutto in un unico evento. Ecco cosa ha fatto Antonio Marchesano, ex canottiere, atleta Fitri e orgogliosamente socio dell’Asd Atletica Mesagne, nella prova di IRONMAN TRIATHLON MEDIO 70.3 che si è svolta domenica 19 settembre a Cervia (RA).
Ironman è il livello più difficile di triathlon individuale, dettaglio che pare non spaventare il fortissimo Antonio che chiude la prestazione in 4 ore, 47 minuti e 15 sec. Nel dettaglio:

Nuoto: 1,9km in 00:29:13, media 01:32 min/100m
Ciclismo: 90km in 02:35:27, media 34,74 km/h
Corsa: 21km in 01:34:19, media 04:29 min/km

Tempi ai limiti della fantascienza per noi comuni mortali. Ma chi fa di questa disciplina uno stile di vita si allena con costanza, sacrificio, equilibrio mentale, sforzo e applicazione. Antonio non lascia nulla al caso riuscendo a conciliare perfettamente lavoro, famiglia e sport. Per lui non esistono limiti e a Cervia l’ha dimostrato in maniera ineguagliabile.
“L’Asd Atletica Mesagne – dice il presidente Giovanni Guarini –  è fiera di celebrare oggi un IRONMAN ma soprattutto un uomo dai sani principi e valori morali. La costanza e la determinazione che ti caratterizzano siano esempio nello sport e nella vita per molti giovani e non solo. Grazie Antonio!”

banner distante
banner unibed
administrator

Related Articles